Le afte vi tormentano e non sapete proprio come combatterle? Ecco come curare questo fastidio in modo veloce e anche naturale.

afte come curarle
Soffrite spesso di fastidi causati da varie afte? Ecco come curarle in modo veloce e del tutto naturale (foto: Pixabay).

Tantissime volte ci troviamo purtroppo alle prese con delle afte nella bocca, che possono arrivare a diventare anche parecchio fastidiose e dolorose. Nello specifico, si tratta di un’ ulcera all’interno della bocca, causata (da motivi più o meno noti) da una rottura della mucosa.

Le cause della formazione di quest’abrasione possono essere diverse, ma a quanto risulta lo stress sembra uno dei fattori più implicati per quanto riguarda la comparsa delle afte; tra le altre cause il contatto con  oggetti sporchi, squilibri ormonali e mancanza di vitamina B12.

Ma come combattere questo fastidio, che magari vi tormenta? Ecco il modo in cui farlo, sia velocemente che in maniera del tutto naturale con “ingredienti” facilmente reperibili direttamente dagli scaffali di casa vostra.

Afte in bocca, come curarle in modo veloce e naturale

Partiamo col dire che si potrebbe già curare il male con una buona prevenzione; in questo caso, per impedire la formazione di afte è bene avere un’ottima igiene orale costantemente, insieme ad una corretta alimentazione.

Se il dolore provocato dalla lesione in questione è parecchio forte, allora è consigliato e quasi obbligatorio rivolgersi ad un dottore o recarsi in farmacia per acquistare il medicinale specifico.

Oltre ai farmaci, esistono però dei rimedi veloci e naturali che possono contrastare questo fastidio; le afte tendono a sparire da sole, ma per accelerare il processo si possono utilizzare degli ingredienti facilmente accessibili in casa, come ad esempio il miele o l’olio di cocco.

Il  miele può alleviare  il dolore, ridurre l’irritazione e anche le dimensioni dell’afta; così come a ridurre il fastidio può intervenire  l’olio di cocco applicato sulla lesione per 3-4 volte, magari con un po’ di cotone bagnato.

afte come curarle
Il miele è tra i rimedi utili a contrastare il fastidio dato dall’afta (foto: Pixabay).

Leggi anche –> Virus Joker: Controllare se avete una di queste applicazioni installate

Per pulire e disinfettare si può utilizzare anche l’acqua ossigenata al 3%, da diluire magari in un cucchiaio d’acqua. Oltre a questi rimedi, può essere utilizzata anche la camomilla (utile anche per infiammazioni oculari) o lo yogurt, che magari già fa parte della vostra dieta quotidiana.

Leggi anche –> Gf: Manuel Bortuzzo sai quanto guadagna nel reality? Una cifra pazzesca!

Se siete affetti da questo problema, provate ad utilizzare questi rimedi naturali per capire quale per voi è il più efficace; sperando, ovviamente, di avere la bocca libera da queste particolari tipi di lesioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui