Pensi che qualcuno ti stia spiando le chat su Whatsapp? non preoccuparti, ecco il trucco per scoprirlo. Vediamo insieme di cosa si tratta. 

Whatsapp chat spia trucco
Whatsapp: ti stanno spiando le chat? ecco il trucco per scoprirlo

Recentemente, Whatsapp ha aggiornato l’app proponendo agli utenti una nuova politica sulla privacy, questa garantisce una massima sicurezza grazie all’impostazione crittografia end-to-end. 

Si tratta di uno strumento che consente solo al mittente e al destinatario di avere accesso ai propri contenuti dei loro messaggi.

Purtroppo in pochi sanno che questo sistema non è del tutto sicuro, infatti alcuni “furbetti” potrebbero comunque sbirciare le nostre chat e le nostro foto utilizzando WhatsApp Web.

Sapete cos’è WhatsApp Web? ebbene si tratta di una versione (sempre di WhatsApp) che consente di utilizzare l’app anche dal nostro computer o dall’Ipad.

Questo aggiornamento è stato creato per quelle persone che lavorano o per chi è più comodo ad utilizzare whatsapp dal computer.

Per utilizzare questa estensione ti basterà accedere al tuo account inquadrando con l’applicazione sul cellulare il codice QR generato sul PC.

In questo sistema c’è una falla,  ovvero quando entriamo dal nostro computer l’accesso alle chat resta a disposizione di chi usa il computer, soprattutto perché questo sistema permette di accedere all’applicazione da più dispositivi contemporaneamente.

Purtroppo questo permette ai malintenzionati che usano il Pc dopo di noi di leggere le nostre chat private.

Volete scoprire se qualcuno sta leggendo le vostre conversazioni? ve lo spieghiamo noi. Ecco come fare.

Leggi anche->Dolore al braccio dopo il vaccino Covid? Ecco perché e cosa fare

Whatsapp: qualcuno legge le tue chat di nascosto? ecco come scoprirlo

Whatsapp chat spia trucco
Ecco il trucco per scoprire se ti stanno spiando su whatsapp

Per scoprire se qualcuno ha letto, a nostra insaputa, le chat del nostro Whatsapp, ti basterà controllare gli ultimi accessi effettuati da PC, di cui resta traccia anche se non riceviamo alcuna notifica.

Ecco il passaggio: vai nel menù delle impostazioni, alla voce Dispositivi Collegati (per Android) o WhatsApp Web (per IOS), proprio come nell’immagine qui sopra, in quetsa sezione vedrai tutti gli accessi fatti fino ad oggi.

Per evitare che qualche furbetto si faccia i fatti vostri ci sono anche altri metodi, potete ad esempio, cancellare spesso la cronologia del vostro PC e soprattutto non salvate mai l’accesso effettuato a WhatsApp Web.

Leggi anche->Federica Panicucci si ferma con Mattino Cinque: Ecco cosa sta succedendo

Inoltre, non lasciate mai il vostro cellulare incustodito, qualcuno potrebbe prenderlo di nascosto e rubarvi le informazioni necessarie per entrare sul computer.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui