Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla pulizia delle orecchie e sulle conseguenze del tappo di cerume al nostro apparato uditivo.

Tappo di cerume - Ecco come eliminarlo
Tappo di cerume – Ecco come eliminarlo

Le orecchie rappresentano una delle parti più delicate del nostro corpo. Sfatato il mito della pulizia con il cotton fioc, il quale è provato che sia dannoso per il nostro apparato uditivo, rimane quindi aperta la questione sulla pulizia delle orecchie. L’ideale rimane pulire delicatamente il canale utilizzando dell’acqua tiepida e poi asciugare la zona con un asciugamano pulito, in questo modo si eviterà di spingere i batteri e la sporcizia sul fondo del canale uditivo, causandone il danno.

Nel caso in cui si formi un tappo, arriva in nostro aiuto un rimedio facile e soprattutto naturale utile per la sua rimozione. E’ necessario infatti, rimuovere immediatamente il cerume depositato, potrebbe causare moltissimi danni all’apparato uditivo.

LEGGI ANCHE —> L’olio di palma shock: Favorisce la diffusione del cancro nel nostro organismo

Come rimuovere il tappo alle orecchie

Ecco come vanno pulite correttamente le orecchie
Ecco come vanno pulite correttamente le orecchie

LEGGI ANCHE —> Test intelligenza: trovi il castoro oppure no? Guarda bene

Il cerume, di per se, se in piccole quantità, è molto utile per l’apparato uditivo, in quanto fornisce una barriera contro i batteri e lubrifica il canale. Eppure, se a lungo andare quest’ultimo aumenta, si potrebbe formare il cosiddetto tappo alle orecchie. Esso va assolutamente rimosso: potrebbe causare disorientamento, infezioni, sensazione di ronzio e diminuzione della concentrazione.

Un metodo rapido, indolore e soprattutto naturale prevede l’utilizzo dell’olio extravergine di oliva: bisogna scaldare qualche goccia d’olio in una pentola e prelevarla successivamente con un conta gocce; a questo punto, bisogna inserire delicatamente la goccia d’olio nell’orecchio e attendere 5/10m. Dopo aver compiuto l’operazione, il cerume sciolto grazie all’olio deve essere rimosso con dell’acqua tiepida. L’olio si rivela un ottimo strumento, capace di sciogliere letteralmente il tappo e lubrificare il canale uditivo per poterlo rimuovere subito dopo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui