Dopo 15 anni torna per “riprendersi” la figlia, ma trova la madre adottiva e volano schiaffi

0
60
Fonti ed evidenze: Ansa, PalermoToday

La mamma torna dopo 15 anni per riprendersi la figlia data in adozione e scoppia la rissa con la mamma adottiva 

Sicilia figlia adozione
Getty images / Franco Origlia

Succede a Palermo, una donna decide di ritrovarsi con la figlia dopo averla data in adozione 15 anni prima, e parte per Trapani. La donna nei mesi precedenti aveva infatti rintracciato la figlia sui social ed era riuscita a scoprire addirittura l’indirizzo della nuova casa dove la ragazza viveva da ben 15 anni con i genitori adottivi. A questo punto senza dire nulla alla ragazza, la madre naturale ha deciso di partire da Palermo per “riprendersela”, in un viaggio di più di 107 chilometri con destinazione Trapani. Appena arrivata a destinazione però, ad aprirle la porta non c’era la figlia, bensì la madre adottiva. La donna, dopo aver accudito la ragazza per 15 anni, dopo averla accolta in casa e in famiglia, non era affatto pronta a lasciarla andare con la madre naturale. Tra le due donne è scoppiata allora una lite nella quale, probabilmente, non sono volate solo parole forti, tanto che a dividerle sono dovuti intervenire i carabinieri. In tutto ciò la ragazza, ormai maggiorenne, non era presente in casa e quindi non ha assistito alla scena.

Come spesso accade, quando una madre è costretta a lasciare andare i propri figli per potergli dare un futuro migliore, magari a causa di problemi economici o familiari, arriva un momento in cui la mancanza diventa insopportabile e si possono compiere gesti come questo. In fondo si sa l’amore di una mamma è infinito e non svanisce nemmeno dopo 15 anni di separazione. Lo sa bene Luciana Litizzetto, mamma di due ragazzi macedoni adottarti ormai anni fa, quando avevano 9 e 12 anni. I figli della irriverente showgirl, un maschio e una femmina, si chiamano Vanessa e Jordan; la prima si è da poco laureata all’Accademia delle Belle Arti di Torino, mentre il secondo attualmente vive in Spagna con la sua fidanzata. Luciana ha parlato di loro per la prima volta, dopo anni di silenzio, nel suo nuovo libro “Io mi fido di te. Storia dei miei figli nati dal cuore” in cui racconta la loro storia e l’iter dell’affidamento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui