Come capire il partner in amore: hai qualche dubbio? Se ti dice una di queste frasi, allora probabilmente non ti ama davvero.

frasi amore
Il vostro lui o il vostro lei dice spesso una di queste frasi? Allora chiedetevi se vi ama davvero…(foto: Pixabay).

L’amore è un sentimento meraviglioso, uno di quelli che ti fanno vedere il mondo con occhi diversi. Per quanto delle volte possa causare sofferenza, quasi nessuno riesce a vivere senza; sin dall’alba dei tempi, il sentimento viene celebrato con danze, riti, gesti, poesie e incredibile passione.

State vivendo una relazione e non siete pienamente convinti dei sentimenti del vostro partner? Leggete con attenzione le frasi proposte e rapportatele alla vostra relazione: probabilmente, se ve ne dice spesso anche soltanto una, allora non vi ama davvero.

Amore, se ti dice una di queste frasi non ti ama: continua a leggere per scoprirle tutte

Non c’è una regola matematica per dare il meglio nelle relazioni e, come gran parte delle situazioni emotive che affrontiamo nel corso della nostra vita, tutto passa da una sperimentazione.

Andare incontro all’altro e capirlo è veramente difficile, ancor di più quando c’è di mezzo un sentimento forte come l’amore, che amplifica totalmente sia i nostri pregi e i nostri punti di forza, ma anche le nostre paure più profonde e i nostri difetti. Leggete con attenzioni una di queste frasi e riflettete sui sentimenti del vostro lui o della vostra lei!

  • “Non mi attrai”

Una frase del genere è bruttissima da sentirsi dire e dovrebbe farci già suonare il campanello d’allarme. Una relazione viene alimentata anche dall’intimità, con una connessione totale  che spesso passa soprattutto dal contatto fisico; anche sotto l’aspetto sessuale è possibile affrontare delle difficoltà, ma con decisione e un solido sentimento alla base si possono e si devono superare, qualora si voglia rimanere insieme.

Dire una frase del genere non è sicuramente d’aiuto e mina l’autostima del proprio partner: un dialogo sincero e la voglia di trovare una soluzione sono invece fondamentali. Ve lo sentire dire spesso? Allora, più che sentirvi sbagliati o sbagliate, cominciate a riflettere se il vostro attuale partner non sia in realtà quello giusto per voi.

  • “Smettila di esasperare tutto”

Può succedere spesso di essere esasperati dai modi di fare del proprio partner, ma sminuire le sue sensazioni non è di certo il modo giusto per affrontare la situazione.

Atteggiamenti di un determinato tipo nascondo probabilmente alla base delle difficoltà più profonde, e invece di colpevolizzare il partner sarebbe più giusto provare empatia, dando importanza a tutto ciò che prova e manifesta, anche se delle volte può risultarci esagerato.

Con comprensione e fiducia, i problemi diventeranno sicuramente meno “esasperanti” e a beneficiarne non sarà solamente il vostro partner, ma anche voi. Meno giudizio e più ascolto sono gli ingredienti giusti per un rapporto sano, altrimenti meglio prendere strade diverse.

  • “Sei stupido”

Una frase del genere non dovrebbe essere rivolta a nessuno, men che meno alla persona amata. La ripetizione di certe affermazioni può minare pesantemente l’autostima di chi le ascolta, che a sua volta si convince di esserlo, subendo una vera e propria violenza psicologica (quando ovviamente un comportamento di questo genere diventa pesante e continuo).

Invece di giudicare il partner, lo si potrebbe invece aiutare a colmare le sue eventuali lacune o insicurezze, che noi tutti abbiamo in diversi aspetti; il sostegno e il supporto reciproco non soltanto rafforza la relazione, ma fa crescere entrambi come individui.

  • “Te l’avevo detto”

La tipica frase che ci pone ad un gradino superiore rispetto al nostro interlocutore. Delle volte può farci rabbia vedere persone sbagliare e non seguire i consigli che secondo noi sono verità assoluta, e farlo magari anche perché si soffre nel vedere l’altro soffrire di vari errori; ognuno però ha il suo percorso, anche in coppia.

Il passato non si può cambiare, la cosa più saggia da fare è offrire il proprio sostegno affinché anche situazioni avverse possano avere poi dei risvolti positivi; non con un’atteggiamento di controllo, ma di supporto, eliminando il giudizio che non fa che peggiorare le cose.

  • “Se mi amassi davvero…”

La frase può suonare come un vero e proprio ricatto; immediatamente, ci si potrebbe sentire inadatti ad amare, e di conseguenza ci si sente in difetto verso di lui o verso di lei.

Ognuno ama per come è la sua persona, e non c’è un unico modo giusto: l’importante è avere rispetto dell’altro e fare il possibile per la felicità del nostro partner, senza dimenticarci della nostra.

frasi amore
Partire da un proprio “disarmo” è la base di una relazione sana: amate il vostro partner ma amate anche voi stessi. (foto: Pixabay).

Leggi anche –> Test personalità: scegli un’immagine e scopri la tua paura più grande

Un’affermazione di questo tipo punta soltanto a colpevolizzare l’altro, senza portare beneficio al dialogo; qualora qualcosa del nostro partner non ci andasse bene, la si deve dire chiaramente e confrontarsi a cuore aperto con lui, salvo poi (a seconda della situazione) fare le nostre valutazioni.

Leggi anche –> Test della personalità: sei troppo duro con te stesso oppure no? Scoprilo in due minuti 

Nessuno dovrebbe “manipolare” nessuno in questo modo, giocando sui sensi di colpa e l’inadeguatezza, per ottenere dimostrazioni d’amore; abbracciate totalmente il vostro partner, se pensate sia quello giusto per voi, continuando a sforzarvi di trovare punti d’incontro e magari apprezzando più cosa avete rispetto a cosa vi manca . Altrimenti è meglio lasciar perdere, da una parte e dall’altra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui