Brutte notizie per chiunque sia in proprietà di un autoveicolo, dal primo novembre i costi della revisione aumenteranno notevolmente.

Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla revisione
Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla revisione

Al giorno d’oggi, costa molto di più mantenere un’auto che acquistarla in sé. Con il costo per la benzina, bollo, assicurazione e revisione, la proprietà di un veicolo diventa un vero e proprio investimento a lungo termine. Come se non bastasse, ci si mette anche lo Stato a girare il coltello nella piaga: secondo la Legge di Bilancio approvata per il 2021, i costi di revisione aumenteranno ufficialmente dal 1 novembre. Ecco quindi quanto dovranno pagare – obbligatoriamente – tutti i proprietari di un veicolo a motore.

LEGGI ANCHE —> Azienda italiana premia i dipendenti con un Bonus di 2200 Euro: prodotto super venduto

Ecco quanto costerà la revisione

Aumentano i costi di revisione
Aumentano i costi di revisione

LEGGI ANCHE —> Test: quale agrume preferisci? Scopri se sai ascoltare veramente gli altri

Secondo la Legge di Bilancio del 2021, dal 1 novembre i costi di revisione aumenteranno vertiginosamente: si parla di 9,95 euro in più sul costo attuale e questo varrà per tutti i veicoli a motore, rimorchi annessi. Precisamente, la tariffa base sarà la seguente: la revisione presso la motorizzazione passerà da 45 euro a 54,95; mentre presso le autofficine autorizzate arriverà a costare 79,02 euro.

Se il controllo di routine dovesse essere effettuato presso officine private, all’importo base si dovrà aggiungere l’Iva (il 22% della tariffa) e le spese postali, che corrispondono ad 1,78 euro. In sostanza, si pagherà il 18% in più rispetto alla cifra attuale.

Bisogna sottolineare inoltre, che la revisione è obbligatoria. In caso di mancata revisione, la sanzione può variare dai 173 ai 694 euro di multa. Il Codice della Strada inoltre, prevede una sanzione aggiuntiva per la circolazione con un veicolo non revisionato, che andrà aggiunta alla multa per la mancata revisione. In totale quindi, la cifra potrebbe arrivare ai 1998 euro di multa, in aggiunta al fermo amministrativo per 90 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui