Sembra proprio che Claudia Gerini a 50 anni sia pronta per il terzo figlio, e così  per Rosa e Linda potrebbe presto arrivare un fratellino. Lo ha dichiarato lei stessa: ecco che cosa ha detto. 

Claudia Gerini

Claudia Gerini è nata nel 1971 e, arrivata oggi ad avere ormai quasi 50 anni, non ha perso nemmeno un briciolo del suo fascino. Per l’attrice il tempo sembra proprio non passare mai, tanto che si è detta pronta per un terzo figlio, che Claudia desidererebbe tanto. L’attrice è molto determinata nella sua scelta, ma c’è qualcosa che le impedisce di ottenere ciò che vuole.

Leggi anche -> Barbara D’Urso: la richiesta dei fan per Pomeriggio 5 che non ti aspetti

Nelle ultime ore stanno facendo molto parlare le dichiarazioni di Claudia Gerini, nota attrice romana di 49 anni, che ha detto di desiderare un altro figlio.
La Gerini è già madre: di Rosa, 17 anni, avuta dall’ex marito manager Alessandro Enginoli, e di Linda, di 12 anni, avuta invece dall’ex compagno Federico Zampaglione. Claudia si definisce una ‘mamma figliona’, ossia l’equivalente dei figli mammoni: vuole sempre stare appiccicata, anche fisicamente, alle figlie. Insomma, il suo amore per loro è davvero incontenibile, tanto che ce ne sarebbe in abbondanza anche per un altro figlio, che l’attrice desidererebbe tanto.

Claudia Gerini

Claudia Gerini, perché non può avere un altro bambino

C’è un problema, però, che costringe la Gerini a tenere a freno tutto il suo entusiasmo, un problema che l’attrice vuole denunciare pubblicamente: una donna, da single, in Italia, non può adottare un bambino. La sua intenzione infatti era proprio quella: prendere in affido un bimbo (anzi, più di uno)di un’età compresa tra i quattro e gli otto anni, mostrargli che cosa vuol dire avere una casa, una famiglia, e ricoprirlo d’amore.
Ci sto pensando…Vorrei altri tre figli di quattro o otto anni. Solo che ho quasi 50 anni, non ho un marito: mi sono posta il problema, ho pensato che mi piacerebbe prendere un bimbo in affido“, rivela lei. L’attrice ne ha anche parlato con le sue figlie, che si sono dette d’accordo. Ma, poi, si è dovuta scontrare con la triste verità.

Leggi anche -> Katia Ricciarelli ed il dettaglio intimo su Alex Belli “Una cosuccia”

È incredibilmente assurdo che in un Paese civile una donna che vuole dare amore a un bambino, che ha la disponibilità economica e spazio in casa, non possa farlo“, ha dichiarato a proposito l’artista sulle pagine del settimanale F. “Perché un bambino deve stare in un orfanotrofio anziché con una mamma che gli vuole bene? Vorrei tanto che si aprisse un caso: magari, se la battaglia la fa un’attrice, ha più eco“.
E così, almeno per ora, l’idea di avere un terzo figlio resta un irrealizzabile sogno nel cassetto per la Gerini, ma non è detto che per lei presto le cose possano cambiare, e tutti i suoi fan glielo augurano di cuore.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui