Il collegio 6 è pronto a tornare su Rai 2; la nuova edizione del seguitissimo docu-reality tra addii e nuovi arrivi.

il collegio 6
Il Collegio 6 fra addii e ritorni: le novità (foto: Rai Play).

Il docu-reality Rai basato sul format That’ll Teach ‘Em è pronto a tornare con una nuova edizione; in onda dal 2017, Il collegio ha riscosso un grandissimo successo sia tra gli adolescenti sia su un pubblico più adulto.

Come facilmente intuibile, adolescenti fra i 13 e i 17 anni vengono portati in un collegio dell’epoca (con un anno diverso per ogni edizione) al fine di conseguire un diploma, dopo un relativo corso e un esame.

Il format è già stato rinnovato lo scorso anno per altre tre stagioni e, in questo giugno, sono iniziati i casting per la nuova edizione; scopriamo insieme le novità, fra addii e nuovi arrivi.

Il collegio 6, le novità: addii e nuovi arrivi per il docu-reality

I preparativi per la nuova edizione sono già iniziati in questa estate e presto Il collegio tornerà per proporre nuove puntate, tra divertimento e sentimentalismo, con l’ambientazione fissata nel 1977; come prevedibile però, nella nuova edizione ci saranno alcuni addii.

Per quanto riguarda il corpo docenti, sia il professore d’inglese Davide Wine Callahan che il prof di teatro Patrizio Cigliano hanno detto addio al programma; a dare la notizia quest’ultimo, che tra l’altro non ha nascosto il suo dispiacere.

il collegio 6
La nuova classe 1977 presto sulla Rai (foto: Rai Play).

Leggi anche –> Ornella Muti: il figlio è un noto attore, lo conoscete?

Tra le conferme troviamo invece quelle di Andrea Maggi, Luca Raina e Maria Rosa Petolicchio, così come il preside sarà sempre Bosisio; confermata la sorvegliante Lucia Gravante, mentre non si hanno notizie sul sorvegliante di sesso maschile.

Leggi anche –> Elena Sofia Ricci: il compagno è molto riservato ma bellissimo

I professori svolgono un ruolo importantissimo nel programma e molti risultano apprezzatissimi, oltre che dagli studenti, anche dal pubblico a casa; Andrea Maggi (classe ’74 e nato a Pordenone) è sicuramente il più popolare e, oltre ad essere un insegnante, è anche un attore e uno scrittore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui