Diventa mamma a soli 11 anni, ma i genitori non sapevano che era incinta

0
330
Fonti ed evidenze: Messaggero, Fanpage

Una bambina di appena 11 anni è diventata mamma all’inizio di giugno. Il piccolo, nato dopo 30 settimane di gravidanza, è in buone condizioni di salute, così come la giovanissima mamma. 

mamma 11 anni
WPA Pool/Getty Images/Archivio

Ha partorito ad appena 11 anni, dopo una gravidanza di 30 settimane cominciate quando la bambina aveva soltanto 10 anni e della quale i genitori erano completamente all’oscuro. E’ una storia che ha dell’incredibile quella riportata dal quotidiano britannico The Sun: protagonista, quella che viene ritenuta la più giovane madre mai esistita in Gran Bretagna. La buona notizia è che sia la mamma che il piccolo, nato con oltre un mese di anticipo sui normali tempi di gestazione, sono in buone condizioni di salute.

Come detto, nessuno, nella famiglia della bambina, sembrava essere a conoscenza del fatto che la giovane aspettasse un figlio: per questo i servizi sociali stanno indagando sul caso, per capire il ruolo svolto dai familiari della neo-mamma prima, durante e dopo la gravidanza. “È stato un grande choc, ora lei è sostenuta dall’aiuto di esperti e l’unica cosa importante è che lei e il neonato stiano bene“, ha raccontato al quotidiano uno stretto conoscente della famiglia.

Prima di questo caso, stando alle informazioni riportate dal Sun, la mamma più giovane della Gran Bretagna era Tressa Middleton, che nel 2006 aveva dato alla luce un figlio quando aveva soltanto 12 anni. Ora, il caso della undicenne – che ha partorito all’inizio del mese di giugno – rappresenta un nuovo primato. In proposito, la dottoressa Carol Cooper ha sottolineato che “si tratta della più giovane madre di cui ho sentito parlare. L’età media in cui una ragazza inizia la sua pubertà è 11 anni, quindi può essere in qualsiasi momento tra gli 8 e i 14 anni, se non addirittura prima“, ha affermato la dottoressa, secondo la qauel è anche plausibile che nessuno, in famiglia, fosse consapevole del fatto che la piccola fosse in attesa di un figlio: “Circa un parto su 2.500 avviene a persone che non sanno di essere incinte“, ha spiegato Cooper.

La Gran Bretagna aveva segnato un vero e proprio primato nel 2017 quando, grazie ad un’operazione all’avanguardia, aveva portato a termine il primo parto di una bambina con cuore all’esterno. Un altro episodio di parto – record si era verificato nel 2014: in quel caso la mamma aveva 12 anni e il papà 13. La coppia di genitori più giovani, considerando l’età di entrambi, della Gran Bretagna. E anche questo, tornando al caso della undicenne neo-mamma, è uno degli elementi sui quali sarà indispensabile far luce: l’identità del padre del bambino e le modalità con cui il concepimento è avvenuto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui