Milano, un attimo di distrazione e il tassista lascia soli 4 figli

0
260
Fonti ed evidenze: Giorno, Today

Ancora un incidente in moto. La vittima è Melchiorre Lupisella di 51 anni. L’uomo che lavorava come tassista lascia tragicamente i quattro figli dopo lo scontro.

Melchiorre Lupisella 15 giugno 2021 leggilo.org

Sembra non avere fine la sequela di incidenti mortali che quest’anno hanno coinvolto vari motociclisti: l’ultimo scontro fatale ha visto Melchiorre Lupisella, tassista di 51 anni residente a Melzo in provincia di Milano perdere la vita dopo aver imboccato una rotatoria posizionata sulla provinciale 15B per smaltire il traffico in direzione dell’aeroporto di Linate. L’uomo – riportano le autorità – lascia purtroppo ben quattro figli orfani del padre: a nulla sono serviti infatti i soccorsi del 118 che pure è arrivato sul luogo dell’incidente con una certa rapidità per soccorrere Melchiorre Lupisella e altre due persone coinvolte nel sinistro, necessitanti il ricovero in ospedale.

La dinamica dell’incidente secondo gli agenti della stradale è semplice: l’uomo avrebbe imboccato la rotatoria a bordo della moto forse non prestando attenzione al segnale di precedenza, finendo per essere centrato da un’automobile che transitava all’interno della rotonda. Sia la moto di Lupisella, una Ducati Monster sportiva che l’altro veicolo procedevano a velocità sostenuta e questo ha reso lo scontro ancora più violento. I Carabinieri della compagnia di San Donato hanno purtroppo dovuto avvertire la famiglia del tassista dell’avvenuta tragedia mentre le altre persone ricoverate in seguito allo scontro – secondo il 118 – non sarebbero in pericolo di vita e avrebbero riportato lesioni di poco conto. C’è da dire che nei pressi del luogo della tragedia, a Segrate, non molto tempo fa c’era stato un altro scontro tra un’auto ed una moto: forse, la provinciale 15B teatro della tragedia necessita di alcuni interventi per migliorare la sicurezza stradale ma a stabilirlo saranno i prossimi rilievi che le autorità effettueranno per chiarire l’accaduto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui