Aurora Leone, parla una testimone: “Gianluca Pecchini dice il vero”

0
302

Mentre l’opinione pubblica si divide sul caso Aurora Leone, spunta la testimonianza di una presente alla cena quella sera. E le sue parole confermano una versione diversa da quella data da Aurora.

Aurora Leone

Continua a far parlare di sé il caso di Aurora Leone, cacciata dalla cena con la squadra della Nazionale Cantanti perché donna. A riaccendere il dibattito è stato l’intervento di una testimone, che ha dato ragione al direttore generale della squadra Gianluca Pecchini, secondo lei accusato ingiustamente dalla Leone. Ecco che cosa ha detto.

Ero lì anche io al tavolo a fianco al tuo Aurora Leone e ho visto e sentito la dinamica dei fatti è stata spiegata e descritta in maniera veritiera nel comunicato di Gianluca Pecchini e da Mogol“, ha spiegato sulla sua pagina di Facebook Roberta Girotto, tra i presenti alla cena prima della Partita del Cuore, dalla quale Aurora Leone ha lamentato di essere stata cacciata. Dopo la sua denuncia sui social si è scatenata la polemica intorno alla figura di Pecchini, l’ormai ex direttore generale della Nazionale Cantanti, che dopo la bufera si è trovato costretto a dare le dimissioni ma che la testimone vuole difendere.

Aurora Leone e il “sessismo al contrario”

Lo voglio dire ancora una volta a gran voce e lo faccio da donna perché ora sembra che il sessismo sia al contrario. Ogni uomo che difende Gianluca Pecchini viene attaccato con commenti pesanti, offensivi a volte violenti. Non è più una questione di genere ma di logica“, scrive Girotto nel suo post. E fa notare la strana coincidenza tra la bufera mediatica e la presentazione in questi giorni del libro del collettivo “The Jackal” di cui Aurora fa parte, che parla di calcio e social. “Da donna ti dico che forse sei la vittima, NON di Pecchini ma di un sistema che ti ha usato per bieca promozione e da donna ti dico … ne è valsa la pena?“, scrive la donna, “la verità affiora e a te resta il peso delle donazioni mancate, del mancato sostegno alla ricerca, di aver cercato di distruggere la dignità di un uomo che malgrado te può andare fiero della sua storia, può sostenere lo sguardo di chiunque perché è nel giusto“.

Leggi anche -> Aurora Leone e l’affronto maschilista subito, ora ha conquistato Fedez, Elodie e Alessandra Amoroso

Leggi anche -> Aurora Leone amareggiata dopo la polemica, ma c’è chi la accusa di aver mentito

Girotto difende a spada tratta Pecchini e attacca personalmente Aurora, accusata di avere detto il falso: “Tu ora hai i tuoi followers e pensi di stare sul tetto del mondo ed essere protetta ma è la vita a fare le persone e non un manipolo di esaltati che partono lancia in resta senza connettere il cervello. La verità vince… sempre …

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui