“Devono stare zitti” un membro della famiglia reale affronta Meghan e Harry

0
41

Dopo mesi di silenzio un membro della famiglia reale si schiera apertamente contro il Principe Harry e la moglie Meghan Markle. Ecco chi è e cosa ha detto.

Meghan e Harry
Meghan e Harry

Nonostante i recenti e pensati affronti alla famiglia reale inglese di Harry e della moglie Meghan Markle, Buckingham Palace ha sempre mantenuto un ineguagliabile aplomb, decidendo di non rispondere alle provocazioni. Un comportamento più che appropriato che sembra non lasciare margine a veri e propri scontri pubblici. Le accuse di razzismo, l’affronto a Kate Middleton e il racconto dei pensieri suicidi della Markle ignorati a corte, sono solo alcuni dei panni sporchi che i Sussex hanno voluto lavare in pubblico durante l’intervista bomba rilasciata a Oprah Winfrey. Il gossip è impazzito ma nonostante la gravità dei temi affrontati nessun componente senior o junior della famiglia reale inglese ha voluto alimentare i pettegolezzi rispondendo pubblicamente alle accuse, almeno fino a ieri. A rompere il silenzio è stata Olga Romanov discendente della famiglia Romanov e nipote di un cugino di Giorgio V, nonno di Elisabetta.  Olga chiamata non a caso la “principessa ribelle” ha deciso di affrontare i lontani parenti consigliandogli di “starsene zitti”. Finalmente qualcuno ha avuto il coraggio di dire quello che pensa senza sottostare alla regola del politically correct.

Meghan e Harry
Olga Romanov

Secondo Olga i panni sporchi non devono essere lavati in pubblico, questo concetto secondo la principessa dovrebbe essere chiaro a tutti. D’altronde come ricorda Olga, la Regina Elisabetta è stata bravissima a contenere gli scandali in tutti questi anni. Olga oltre ad essere una lontana parente della Regina è stata una delle fanciulle prese in considerazione per sposare il principe Carlo. La madre l’aveva proposta e sembra che Carlo e la sorella Anna andassero spesso a trovarla a casa di sua nonna.

Ma alle fine Carlo scelse Lady Diana e il resto è storia. Interpellata sul fatto di un possibile rammarico per non essere diventata la moglie del principe del Galles, Olga ha le idee chiarissime: “ Ne sono contenta,  sarei stata una pessima principessa a corte” ha concluso.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui