Gianni Morandi è tornato a casa dopo quasi un mese di ricovero all’ ospedale Bufalini di Cesena. Ecco come sta il cantante. 

Gianni Morandi
Gianni Morandi

Gianni Morandi è tornato a casa. Il cantante è stato dimesso dall’ospedale Bufalini di Cesena questa mattina dopo un ricovero che durava dallo scorso 11 marzo. Morandi era stato portato d’urgenza in ospedale dopo essere caduto accidentalmente dentro un rogo acceso dallo stesso cantante per bruciare delle sterpaglie. Un incidente nel quale aveva riportato serie ustioni su tutto il corpo e principalmente su mani, braccia e gambe. A fianco del cantante c’è sempre stata la moglie Anna, pronta a supportarlo nella difficile guarigione. Credo che ci sia qualcuno che mi ha guardato dal cielo, ne sono convintoha raccontato. Nonostante il forte trauma il ricordo dell’incidente è nitido. Gianni racconta di essere caduto e di essersi trovato in mezzo alle braci. Era solo, senza la possibilità di chiedere aiuto e per uscire dal rogo ha dovuto aggrapparsi ad un tronco infuocato. Ora il peggio è passato e dopo tre settimane di ricovero è tornato a casa. Il percorso è ancora lungo “La mano sinistra, quella che fa gli accordi si muove abbastanza bene. La mano destra in questo momento è piuttosto debole, dovrò fare molta fisioterapia, ci vorrà del tempo” ha raccontato. Dovrà passare ancora del tempo prima che il cantante torni pienamente in forma ma la strada ora è in discesa.

LEGGI ANCHE > BELEN RODRIGUEZ E ANTONINO SPINALBESE, NOZZE FLASH PRIMA DEL PARTO?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianni Morandi (@morandi_official)

Le scorse settimane sono state molto dure ma Gianni non ha perso il suo grandissimo entusiasmo convinto che nonostante tutto sia stato molto fortunato: “Potevo perdere la vita” ha raccontato. Oltre alla amatissima moglie Anna ha voluto mandare un ringraziamento speciale a tutto il team di medici ed infermieri che si è occupato di lui dedicandogli dolci parole sui social e pubblicando una foto con tutto il reparto dell’ospedale.

Nell’ultima foto su Instagram Gianni appare sorridente mentre finalmente a casa beve un bicchiere di vino dopo quasi un mese di dieta e riabilitazione.

Noi gli facciamo i nostri migliori auguri: “Forza Gianni!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui