Enzo Capo, rapina a mano armata per l’ex di UeD: rubato il Rolex (Video)

0
201

Brutta disavventura per l’ex cavaliere di uomini e donne Enzo Capo: due malviventi si avvicinano in moto e gli rubano l’orologio

enzo capo

Quello che è accaduto poche ore fa ad Enzo Capo è davvero assurdo. L’ex cavaliere di Uomini e donne ha subito una rapina a mano armata in pieno giorno davanti ad una stazione di servizio. L’uomo era in compagnia di un’altra persona mentre si apprestava con la sua auto di lusso a riempire il serbatoio. All’improvviso due persone in sella ad una moto si sono avvicinati e come dimostra il video pubblicato dall’imprenditore napoletano, quegli attimo potevano costargli la vita.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Enzo Capo (@enzocapoluxury)

Enzo Capo vittima della banda del Rolex

Anche l’ex cavaliere di Uomini e donne è rimasto vittima della banda del rolex. Grazie alle telecamere di sorveglianza Enzo Capo è riuscito a ottenere il video di quanto gli è accaduto e lo ha postato direttamente sui social.

L’uomo si è preso un grande spavento anche perchè il malvivente è sceso dalla moto e lo ha inseguito impugnando una pistola. Come si vede ancora dalle immagini fornite, Enzo era vicino al distributore per pagare e fare benzina ma il ladro gli ha imposto di togliersi l’orologio che aveva al polso.

Senza opporsi, l’imprenditore ha fatto un passo indietro e ha consegnato il Rolex. Nel video è possibile vedere chiaramente anche le sagome dei due delinquenti e chissà se la Polizia riuscirà a risalire alle loro identità per arrestarli. Quel che resta è comunque la paura, anche perchè sarebbe potuto accadere qualsiasi cosa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Enzo Capo (@enzocapoluxury)

Grande spavento per l’ex cavaliere di Uomini e donne

A bordo della sua Ferrari, oggi Enzo Capo ha rischiato davvero grosso. L’ex cavaliere di Uomini e donne ha definito tale esperienza terrificante e ovviamente non la augura a nessuno. Vedersi avvicinare un malvivente con tanto di pistola in mano fortunatamente non è normalità e quindi è difficile spiegare anche lo spavento. l’unica cosa che tutti ci auguriamo e che la polizia attraverso le immagini e il video fornito dalla Stazione di Servizio riesca a trovare le due persone al bordo dello scooter.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui