Zorzi nella bufera, polemiche sul montepremi donato: un hater “Che falso”

0
52

Il popolo web ha attaccato Tommaso Zorzi per aver donato tutto il montepremi vinto al Grande Fratello Vip in beneficenza

tommaso zorzi

Il noto influencer milanese è finito in una vera bufera mediatica. Nelle ultime ore, Tommaso Zorzi ha svelato di aver donato in beneficenza tutto il montepremi vinto al Grande Fratello Vip. Una decisione che ha preso senza troppi ripensamenti ma che sta scatenando il web. Infatti, sui social in tanti lo hanno attaccato, non condividendo la sua scelta, o meglio più di una persona pensa che la sua sia solo l’ennesima strategia…

Polemiche per la scelta di Tommaso Zorzi nel donare il montepremi

Tommaso Zorzi non ha preso bene le critiche da parte del web. Il giovane ha specificato di aver donato tutto il montepremi alle RSA, che si occupano degli anziani. A tal proposito, però, Zorzi non è rimasto in silenzio e ha deciso di dire la sua direttamente sui social:Voi mi credereste se vi dicessi che c’è una polemica perché ho donato l’intero montepremi del GF Vip, ossia 100 mila euro, in beneficenza?“.

Il motivo di questi attacchi deriverebbe dal fatto che i detrattori non hanno apprezzato il suo gesto di dirlo pubblicamente. Molti credono che la vera beneficenza si fa in silenzio, senza troppa pubblicità. E’ falso e stratega, certo che ha i soldi”, ha scritto un hater, mentre un altro ha sottolineato quelli che guadagnerà adesso all’Isola dei famosi nel ruolo di opinionista.

La risposta dell’influecer milanese

Ricordiamo che l’influecer appena terminata la sua esperienza al Grande Fratello Vip è stato già ingaggiato da Ilary Blasi nel ruolo di opinionista all’Isola dei famosi, sostituendo momentaneamente Elettra Lamborghini.

La ricca ereditiera è risultata positiva al covid poco prima di iniziare il programma e come prevede il regolamento per ora deve restare a casa. Intanto, Tommaso Zorzi era stato già quotato come possibile opinionista al reality e il  pubblico ha apprezzato la scelta dei produttori.

L’ex gieffino, tornando alla polemica che nelle ultime ore lo sta interessando ha ammesso anche che ha dovuto dirlo per forza a chi ha donato i soldi e la sua non è stata di certo una “pubblicità. Dovevo dirlo per forza perché è un programma televisivo, pubblico. E sono obbligato a comunicarlo, è assurdo“, ha concluso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui