Il primo regalo di San Valentino di Diletta Leotta al neo-fidanzato Can ha lasciato tutti senza parole. Ecco cosa ha donato al suo nuovo compagno nel giorno degli innamorati.

Diletta Leotta

Continua a gonfie vele la storia d’amore tra Diletta Leotta e Can Yaman. La presentatrice e l’attore turco non perdono occasione per pubblicare sui social i momenti passati insieme. Sono in tanti a non credere alla relazione sostenendo che entrambi abbiano colto l’occasione per consolidare la propria popolarità attraverso il gossip. Ma nonostante questo la coppia continua serena e spensierata la propria vita non badando alle malelingue. L’ultimo avvenimento che Diletta ha voluto condividere con i propri followers è stato il regalo di San Valentino fatto a Can. Nessuna scatola di cioccolatini o mazzi di rese rosse ma un bellissimo cavallo bianco di nome Caius. La Leotta pare aver trovato il suo nuovo principe azzurro e il cavallo bianco non poteva proprio mancare all’appello. La coppia condivide la comune passione per l’equitazione e passa molto tempo in maneggio a cavalcare. Can pare aver apprezzato tantissimo il regalo e sempre su Instagram ha commentato con un post con dei cuoricini e la scritta “Il regalo più bello di sempre”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Can Yaman (@canyaman)


Non sappiamo ancora cosa l’attore turco abbia regalato alla bella giornalista, ma la settimana scorsa è stato avvistato in una nota gioielleria in via dei Condotti a Roma. Sarà già arrivato l’anello di fidanzamento? Secondo il gossip la coppia starebbe pensando alla convivenza e Can è stato avvistato pochi giorni fa a Milano in compagnia della mamma di Diletta, mentre visitavano degli attici in affitto nel centro della città.

Proprio la madre della giornalista sportiva, Ofelia Castorina è intervenuta recentemente per difendere la figlia dai continui attacchi alla sua nuova storia d’amore. Secondo la madre tutti le illazioni fatte sulla relazione tra Diletta e Can sarebbero solo dettate dall’invidia delle persone E voi cosa ne pensate?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui