Vediamo meglio insieme che cosa è successo nella puntata andata di ieri sera, per quanto riguarda L’eredità e le parole di Flavio Insinna.

Flavio Insinna: l'appello che stupisce tutti a L'Eredità
Flavio Insinna: l’appello che stupisce tutti a L’Eredità

Il programma è sempre molto amato e seguito, e Flavio Insinna è il suo mattatore, stiamo parlando dell’Eredità.

Ma nella puntata di ieri, è successo qualcosa che nessuno si aspettava, vediamo meglio insieme di che cosa si tratta.

Flavio Insinna: l’appello che stupisce tutti a L’Eredità

Come sappiamo il momento dell’anteprima, per quanto riguarda il programma condotto da Flavio Insinna, ovvero l’Eredità, può toccare temi simpatici ed avvolte serve anche oper comunicazioni di servizio.

LEGGI ANCHE —-> ELISABETTA GREGORACI, L’OUTFIT AL GF VIP SENZA PAROLE: “SEI PAZZESCA”

Nella puntata di ieri, il padrone di casa, ha deciso di iniziare con un appello per sostenere il CIR, ovvero il Consiglio italiano per i rifugiati.

Si può donare o tramite un semplice sms, oppure con una telefonata, per quanto riguarda le donazioni, sono da 2€ con sms, e da 5 o 10 € con la telefonata.

Il numero da fare è 45591, e come lui stesso ha dichiarato, si poteva vedere in sovraimpressione, sia sul suo cuore, che su quelle delle bellissime professoresse del’Eredità.

Flavio ha poi continuato dicendo le seguenti, e toccanti parole:

LEGGI ANCHE —-> NEK SHOCK: STRAVOLGE TUTTO E CAMBIA COMPLETAMENTE VITA!

“Ogni anno migliaia di bambini e ragazzi arrivano da zone di guerra..Bambini e ragazzi arrivano in Italia senza nulla e, soprattutto, senza i genitori”

Ha continuato dicendo che confidava nella generosità del suo pubblico, per queste persone che bisogna aiutare, e facendolo stiamo meglio anche noi.

Ovviamente, ha ricordate di fare, se possibile, quello che possiamo sempre in base alle disponibilità di ogni singola persona.

Ma che avremmo aiutato chi veramente, in questo momento non ha nulla, ed è in grave difficoltà.

Flavio Insinna: l'appello che stupisce tutti a L'Eredità
Flavio Insinna fa un appello per raccogliere soldi per il Consiglio italiano per i rifugiati.

Subito dopo, come accade con la fine dell’anteprima è andata in onda la pubblicità ed è poi iniziato il gioco, come lo conosciamo.

Insomma, quella di ieri sera è stata un’anteprima davvero emozionante, che sicuramente avrà spinto qualche italiano a donare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui