Antonella Clerici e il dramma del passato: “Quel melanoma maligno…”

0
173

Antonella Clerici ha svelato un retroscena doloroso sulla sua vita privata che forse non tutti conoscono: scopri i dettagli

antonella clerici

La conduttrice televisiva continua ad essere molto amata e apprezzata dal pubblico italiano. Dopo la sospensione di La Prova del cuoco, Antonella è tornata con un nuovissimo programma E‘ sempre mezzogiorno. Anche se gli ascolti non riescono a premiarla, la Clerici comunque riesce a soddisfare gli interessi di Viale Mazzini . Pochi mesi fa l’abbiamo vista al timone di The Voice Senior, che anche in questo caso ha portato un enorme share alla rete. In una recente intervista a Di Più, Antonella per la prima volta ha parlato di un dramma vissuto in passato fino ad oggi nascosto.

 

Il dramma della malattia e la perdita della cara mamma

Antonella Clerici è da anni ambasciatrice dell’Airc, l’Associazione italiana per la ricerca sul cancro. Un ruolo che la rende molto orgogliosa perchè in passato ha dovuto fare i conti proprio con la malattia.

In una recente intervista, la presentatrice ha spiegato che sua madre nel 1995 è morta nel giro di tre mesi per un melanoma maligno. Oggi grazie ai nuovi strumenti e alle tante cure a disposizione c’è una maggiore speranza per tutti.

La Clerici è convinta che sua madre se ne sarebbe andata via lo stesso, perchè la malattia con lei è stata molto aggressiva ma forse sarebbe vissuta di più. La donna, si è detta davvero molto soddisfatta del suo ruolo nell’associazione e questo impegno lo deve soprattutto alla sua mamma.

L’importante appello di Antonella Clerici

Antonellla Clerici sempre nella stessa intervista a Di Più ha ricordato con dolore quanto hanno combattuto insieme alla sua famiglia per stare accanto alla madre. Un dolore immenso che non si può spiegare, perchè il cancro ti distrugge.

Per questo motivo, ha voluto rivolgere a tutti un forte ed importante appello. La conduttrice ha ammesso che la prima regola per vivere meglio è volersi bene. Motivo per cui bisogna prevenire, curarsi e capire. “Ascoltiamo il nostro corpo che ci manda sempre dei segnali. Se qualcosa non va dirigiamoci da uno specialista e facciamoci visitare. Vale la pena amarci, perchè la vita è un dono”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui