Mara Venier, nuovi progetti in vista parla Coletta: “Mi piacerebbe averla…”

0
47

Stefano Coletta, Direttore Rai, è pronto a a dare a Mara Venier altre possibilità, pensando addirittura di vederla in un nuovi progetti 

mara venier

Dopo vari rumors sul presunto addio in Rai di Mara Venier, la presentatrice televisiva ha fatto un passo indietro ed è pronta a tenere ancora compagnia il suo pubblico. Con grande stupore, ma soprattutto con grande serenità ha comunicato a tutti che sarà in tv ancora per molto tempo. Di tale notizia ne è felice anche il direttore Rai, Stefano Coletta che in una recente rassegna stampa ha ribadito tutta la stima e nei confronti di Zia Mara.

Mara Venier, nuovi progetti in vista per la conduttrice?

Mara Venier sa essere profonda e leggera, fa commuovere, riflettere e divertire. Oltre a Domenica In mi piacerebbe coinvolgerla in altri progetti, ha ammesso Stefano Coletta. Il direttore Rai, ha anche precisato che per ora non c’è nessuna certezza che Zia Mara possa restare a Domenica In per la prossima stagione televisiva.

Pochi mesi fa la presentatrice, molto probabilmente, a causa della pandemia dovuta da Covid e del piccolo incidente alla gamba, l’aveva un pò spenta pensando di voler mollare. Fortunatamente, però, è tornata sui suoi passi e come fa sapere Nuovo tv ha recuperato a pieno le sue energie.

Infatti, proprio in una recente intervista ha spiegato che ha riflettuto molto e ed è convinta che non può fare a meno del suo pubblico ma anche dei suoi compagni di lavoro, che le sono stati sempre accanto.

Il futuro televisivo della conduttrice

Intanto, Mara Venier, nell’attesa di capire dove e come sarà il suo futuro televisivo continua il proprio successo su Rai 1. Il suo contenitore domenicale per il pubblico è ormai un appuntamento fisso e con i suoi ascolti si conferma come sempre la più amata in assoluto. Mara è capace con la sua sensibilità di entrare nel cuore delle persone e di raccontare storie con una grande naturalezza.

Come sempre, nel suo salotto ospita tanti personaggi dello spettacolo e riesce a regalare momenti di grande divertimento. Per ora, non ci resta altro che aspettare e vedere cosa deciderà il direttore Stefano Coletta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui