Una Vita, cancellata, brutte notizie per i fan: la soap chiude i battenti

0
55

La serie tv spagnola Una Vita chiude i battenti. Secondo alcune indiscrezioni in Spagna i riflettori pare si siano già spenti

una vita cancellata

Stessa sorte de Il Segreto. L’altra soap opera spagnola di grande successo Una Vita rischia la chiusura. Stando alle ultime notizie circolate sul web, pare che la serie tv sia stata cancellata da TVE di recente. A darne la notizia sulla cancellazione è stato Cultura en Serie. Il portale, purtroppo annuncia con certezza che i fan non potranno più godere delle storie degli abitanti di Acacias 38, che ormai da più di cinque anni emozionano il pubblico italiano. Ma andiamo a vedere cosa è successo.

Una Vita cancellata, la soap chiude i battenti

Dopo più di cinque anni di messa in onda Una Vita sarà cancellata. Proprio come è accaduto con Il Segreto le telecamere si spegneranno anche sul set di Acacias 38. Un brutto colpo sia per i fan italiani che spagnoli, ormai affezionati i proprio beniamini.

Nonostante sia passato tutto questo tempo, e il cast sia cambiato ci sono alcuni personaggi che sono rimasti al centro delle scene: tra cui l’avvocato Felipe, Rosina, Servante, Fabiana e Casilda.

In tutti questi anni, la serie ha registrato ascolti soddisfacenti e la rete ammiraglia non ha mai sospeso la messa  in onda. Una Vita è ambientata tra la fine del XIX e l’inizio del XX ed è andata in onda per la prima volta in Spagna ad Aprile su TVE.

Quando andrà in onda l’ultima puntata in Italia?

Come già detto in precedenza, secondo alcune voci, pare che in Spagna le riprese sul set si siano già spente. Intanto, però, possiamo confermare che GrupoBoomerang fa sapere che le registrazioni si concluderanno tra qualche mese e i produttori di Una Vita si stanno preparando ad un finale con i fiocchi.

Proprio come è accaduto con Il Segreto di Puente Viejo, anche per Acacias 38, la regia sta pensando ad un salto temporale. Ovviamente, l’ultima puntata sarà ricca di colpi di scena e non mancheranno momenti emozionanti. Intanto, possiamo anche assicurare che almeno per un altro anno la serie andrà in onda normalmente, dato che nella penisola iberica sono molto più avanti con gli episodi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui