13.331 contagi e 488 morti: a dodici sanitari iniettata una soluzione fisiologica invece del vaccino

0
221
Fonti ed evidenze: Ministero della Salute, Ansa, Adnkronos

A 12 operatori sanitari invece del vaccino anti Covid è stata somministrata, per errore, una soluzione fisiologica. L’azienda sanitaria assicura che non ci sono rischi per la salute.

vaccino fisiologica
GettyImages/Scott Heins

Il Ministero della Salute informa che nelle ultime ventiquattro ore i casi totali – attualmente positivi, morti e guariti – sono saliti di 13.331 unità che portano il totale a 2.455.185. Da ieri 488 morti che fanno salire le vittime a 85.162 e 16.062 guariti che raggiungono quota 1.871.189.

I casi attualmente positivi sono 498.834, – 3219 rispetto a ieri. I ricoverati scendono a 21.403, – 288 mentre in terapia intensiva 2386 assistiti, -4 da ieri

Soluzione fisiologica al posto del vaccino

Mentre in Alto Adige forti sono le resistenze di medici e operatori sanitari verso il vaccino anti Covid della Pfizer, in Trentino è accaduto che 12 sanitari che volevano farsi somministrare il farmaco, al posto del vaccino hanno ricevuto una soluzione fisiologica. Il caso  riguarda un’unica seduta vaccinale che ha coinvolto, in tutto, 47 operatori sanitari di cui  12 hanno ricevuto un’iniezione di fisiologica. L’Azienda sanitaria ha già chiarito che il caso è stato prontamente individuato e si è già provveduto ad informare i diretti interessati dello sbaglio. La somministrazione di soluzione fisiologica non comporta nessun rischio per la salute dei soggetti coinvolti, trattandosi di acqua distillata e sale. Semplicemente non li tutela dal Covid e, pertanto, potrebbero continuare ad infettarsi e ad infettare le altre persone con cui entrano in contatto.

 Da quanto verificato sembra vi sia stato uno scambio dei flaconcini in quanto il vaccino anti Covid viene diluito con la soluzione fisiologica prima di venir iniettato. Il direttore del Dipartimento prevenzione dell’Azienda sanitaria di Trento, Antonio Ferro, ha spiegato: “Quando un flaconcino viene utilizzato normalmente viene messo da parte. In questo caso specifico non è stato messo da parte, l’ipotesi più plausibile è che sia stato riempito nuovamente con soluzione fisiologica e poi da lì sono state aspirate le sei dosi che sono poi state somministrate”. Per capire chi sono i 12 – tra i 47 – a cui è stata somministrata la fisiologica anziché il vaccino anti Covid, verranno tutti sottoposti ad un prelievo ematico che evidenzierà la presenza o meno degli anticorpi al virus.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui