Vediamo insieme che cosa è successo nella puntata andata in onda ieri, del programma l’Eredità, dove il web è insorto per l’errore.

L'eredità di Flavio Insinna: Gaffe in diretta sulla domanda ed il web insorge!
L’eredità di Flavio Insinna: Gaffe in diretta sulla domanda ed il web insorge!

Il programma pre serale, condotto dal super amato Flavio Insinna è molto amato e seguito, e stiamo parlando, ovviamente, del’Eredità.

Vediamo insieme che cosa è successo nella puntata di ieri per un errore nella domanda posta al concorrente.

L’eredità di Flavio Insinna: Gaffe in diretta sulla domanda ed il web insorge!

Eì uno dei programmi che va in onda da molti anni, ed ha cambiato vari conduttori, ma in queste sua ultima trasformazione, con alla guida Flavio Insinna, ha riscosso un enorme successo.

LEGGI ANCHE —-> ANNA TATANGELO A NATALE STUPISCE E BACIA IL SUO “UOMO” SUL DIVANO

Stiamo parlando, ovviamente del programma pre serale che va in onda su Rai1, l’Eredità, dove tutti sappiamo, che il super campione Massimo Cannoletta si è ritirato, dopo aver messo da parte un bel montepremi, circa 280.000 euro in gettoni d’oro.

Il programma continua ad andare in onda, anche nel giorno di Natale, e proprio ieri, è successo un errore che ha fatto insorgere in web, cerchiamo di capire per quale motivo.

Questa disattenzione, o errore è stato segnalato su Facebook, direttamente da Mario Adinolfi, ed è un errore storico.

LEGGI ANCHE —-> “IL PARADISO DELLE SIGNORE” VIENE SOSPESO: SVELATO TUTTO QUELLO CHE STA SUCCEDENDO

Viene fatta la domanda su quale frase avesse detto Cavour nel 1869, ma il conte era morto otto anni prima a Torino, e per la precisione nel 1861.

L'eredità di Flavio Insinna: Gaffe in diretta sulla domanda ed il web insorge!
La segnalazione di Mario Adinolfi sull’errore commesso all’Eredità

Ovviamente, c’è chi ha preso questo errore con simpatia e chi, invece, lo ha commentato come una mancanza di attenzione verso il pubblico.

E voi cosa ne pensate di questo errore storico commesso dagli autori del programma l’Eredità? E’ qualcosa che può succedere, e magari solamente un errore di digitazione?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui