Domenica In, clamoroso colpo di scena: Mara Venier non lascia più la conduzione

0
32

Domenica In, arriva il colpo di scena clamoroso: si attendeva la successione dopo l’addio della conduttrice veneziana. Invece cambia tutto

Domenica In

In queste settimane era scattato il ‘toto nomi’ per la successione alla guida dello storico programma Rai della conduttrice veneziana. Che nei mesi scorsi aveva comunicato pubblicamente la sua volontà di staccare la spina dal lavoro che ama per dedicarsi alla famiglia. Dopo anni lontana dalla casa e dal marito Nicola Carraro, la Venier si era detta convinta della scelta, anche dopo un 2020 non facile soprattutto per l’emergenza Coronavirus che ha portato tante difficoltà nella vita di tutti. E invece è arrivata poche ore fa il colpo di scena che cambia ancora una volta lo scenario che sembrava ormai disegnato. Mara Venier rimane alla guida del programma più amato della domenica. A comunicare questa decisione è stato Stefano Coletta, direttore di Rai Uno in un intervista al Corriere della Sera. La sua intervista Coletta non lascia spazio ad interpretazioni: Mara Venier rimane, non solo alla guida dello storico programma, ma resterebbe anche a disposizione per altri format della rete pubblica.

Domenica In resterà a Mara Venier? Pare proprio di si. Le parole del direttore di Rai Uno Stefano Coletta sono chiare: “E’ difficile fare a meno di un volto popolare come quello della Venier, sa essere profonda e leggera, fa commuovere e divertire allo stesso tempo. Ci piacerebbe coinvolgere Mara anche in altri progetti”. Queste parole suonano come una doccia fredda per le giovani aspiranti alla successione di zia Mara. In attesa di una conferma della conduttrice veneziana alle parole di stima di Coletta, ricordiamo che in queste settimane tanti erano stati i nomi che circolavano per la nuova condizione del programma storico della Rai. Su tutti quello di Caterina Balivo, che tra l’altro si è presa un periodo di riposo e riflessione in questa emergenza Coronavirus.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui