Antonella Mosetti ai fan: “E chi lo dice che dopo i 40 anni non lo puoi più fare?”

0
126

Antonella Mosetti ha pubblicato dei video su Instagram che hanno risaltato le sue curve. La showgirl ha fatto una confessione ai follower

Antonella Mosetti

La showgirl continua ad essere molto attiva sui social, soprattutto su Instagram riesce a catturare l’attenzione nei suoi confronti a suon di post bollenti. Che mettono in risalto il suo fisico perfetto che fa impazzire i suoi ammiratori. Non è la prima volta che accade che la bellezza romana, diventata famosa con la sua partecipazione giovanissima a Non è la Rai, ha scatenato i follower soprattutto con dei video che hanno evidenziato la sua forte sensualità. Nelle ultime settimane, complice anche restrizioni e lockdown che costringono a trascorrere molte ore in casa, la showgirl si sta divertendo con molti video su Tik Tok poi pubblicati su Instagram. In risposta a qualche follower che probabilmente l’ha criticata per la sua ripetitività nel pubblicare gli stessi video, ha dato una spiegazione alla sua voglia di divertirsi e provocare allo stesso tempo.

Antonella Mosetti è così. Un personaggio pubblico che dice sempre quello che pensa, senza farsi troppi problemi sulle reazioni che il pubblico potrebbe avere nei suoi confronti. Ma spesso non le manda a dire, e risponde a tono a chi spesso ingiustamente le muove delle critiche. E chi lo dice che dopo i 40 anni non puoi ballare e cazzeggiare ??? C’è una regola?! Cari/e Bacchettoni , fatevi un bagno di positività 🍀☀️. Dopo i 40 , inizia un’altra vita 😉😉😉”. Una frase che esprime tutto il suo essere ed un carattere aperto che non ammette delle obiezioni. La frase ha creato un forte dibattito sotto il suo post, tra i follower che hanno apprezzato il commento e chi invece si è scagliato contro di lei. Tra i tanti video postati, uno in particolare è stato apprezzato dai fan. Che si sono detti pazzi delle sue curve e del suo fisico perfetto. E voi, cosa ne pensate? Criticate o giustificate il suo atteggiamento?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui