Alberto Matano fuorionda: “Mara Venier mi ha rovinato il week end”. La conduttrice risponde

0
146

Alberto Matano protagonista di un fuorionda curioso mentre si trovava in collegamento con la Venier. La sua risposta non si è fatta attendere

Alberto Matano

Mai sbagliare con Mara Venier, nemmeno per scherzo. E’ quello che ha imparato il conduttore de La vita in diretta che ha avuto un siparietto con la Zia della domenica. Si discuteva nel programma pomeridiano delle novità che ci saranno nella prossima settimana, con il ponte dell’Immacolata che introdurrà la prima festività natalizia ai tempi del Coronavirus. Non si sa ancora come ci si dovrà organizzare per trascorrere una ricorrenza sentitissima nel nostro paese ma che purtroppo in questo critico 2020 verrà vissuta in modo del tutto diversa dal passato. A La Vita in diretta la Venier ed il conduttore parlavano proprio di questo tema. Con la divagazione sulla presentazione insieme che i due hanno annunciato per sabato sera in occasione del premio Biagio Agnes che andrà in onda su Rai 1.

Alberto Matano, dopo l’annuncio della condizione insieme alla Venier del programma, si è lasciato andare ad un fuorionda che è stato ascoltato dalla diretta interessata: “Mara Venier mi ha rovinato il weekend”. La conduttrice veneziana ascolta il commento del suo collega e risponde di par suo: “Fuori onda ho sentito, ‘Mara mi ha rovinato il weekend’. Quando ti vedo ti meno”. La minaccia di zia Mara è arrivata al destinatario che con tutto lo studio è scoppiato in una grossa risata. La conduttrice è finita nelle scorse ore al centro di voci che la vorrebbero al suo ultimo anno alla conduzione di Domenica In. La bomba è stata lanciata da Dagospia, che ha anche parlato di una giovane aspirante al trono della Venier che starebbe già facendo pressioni per prendere il suo posto. Con la successione che per chiunque sarà dura in quanto i numeri di Domenica da tempo In grazie a lei fanno impallidire la concorrenza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alberto Matano (@albertomatano)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui