Coronavirus, Alena Seredova ancora positiva: “Non vedo mia figlia da 15 giorni”

0
124

Coronavirus: l’attrice è risultata ancora positiva al secondo tampone, quindi è costretta a rimanere in isolamento senza vedere i figli

Coronavirus

La modella di origini ceche è alle prese con il contagio che qualche settimana fa ha annunciato su Instagram. Dopo 15 giorni di isolamento nella sua casa di Torino, al secondo tampone è emersa ancora la sua positività. Un risultato che ha messo in crisi l’ex moglie di Gigi Buffon, soprattutto per il non poter vedere i figli. Tantissimi personaggi dello spettacolo stanno subendo questa seconda ondata che sta colpendo indifferentemente sia esponenti della politica che del giornalismo, ma anche della televisione oltre alle persone comuni. Insomma, dopo una prima ondata che si era limitata con forti emergenze solo in alcune regioni, adesso possiamo affermare che invece il contagio ha esteso i confini territoriali praticamente su tutto il territorio. Ma sta colpendo anche indistintamente tutte le categorie con una facilità superiore al passato. Il lieve calo degli ultimi giorni fa ben sperare per un’assestamento della situazione che sembrava sulla via del collasso.

Coronavirus che colpisce anche i personaggi pubblici. Dopo due settimane di isolamento anche Alena Seredova è alle prese con una positività che non va via. La compagna di Alessandro Nasi sta vivendo un piccolo dramma non potendo vedere nessuno, quindi nemmeno i figli. In attesa di negativizzarsi, nonostante adesso si senta molto meglio rispetto ai primi giorni, trascorre le sue giornate in casa leggendo e trovando vari passatempo. Ma non vede l’ora di poter riabbracciare i figli, soprattutto la piccola Vivienne Charlotte, che ha solo pochi mesi. Per fortuna la bambina è stata già svezzata e non risentirà troppo di questo distacco, ma la voglia della madre di poterla riabbracciare resta forte. Gli altri due figli, Louis Thomas e David Lee – avuti dalla relazione con Buffon, sono più grandi e possono capire il motivo del distacco. La speranza della madre resta quella di poter riabbracciare tutti al più presto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alena Šeredová (@alenaseredova)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui