Lillo è guarito dal Covid, il post sui social: “L’umanità conta più di un farmaco”

0
131

Lillo torna a casa dopo un lungo ricovero al policlinico Gemelli di Roma: l’attore è guarito dal Covid-19. Sui social racconta qual è stata la prima cosa che ha fatto dopo l’esito del tampone negativo, insieme ai ringraziamenti che hanno commosso i fan.

Lillo guarito dal Covid

È guarito dal Covid-19 e può fare finalmente ritorno a casa Lillo, del duo umoristico Lillo&Greg, dopo più di un mese della temuta malattia che si era aggravata al punto tale da richiedere anche la respirazione assistita. Sui social lancia un video messaggio di ringraziamento, e racconta quale è stata la prima cosa che ha fatto una volta tolta la respirazione artificiale.

La notizia della positività e il ricovero in ospedale

Il contagio avvenuto oltre un mese fa e poi il ricovero d’urgenza al policlinico Gemelli di Roma per essere aiutato con la respirazione assistita. Una brutta avventura per il comico Lillo, nome d’arte di Pasquale Petrolo, che era arrivato al punto di non riuscire più a respirare autonomamente. Era stato proprio lui a dare la notizia della sua positività al Coronavirus tramite un post Instagram nel quale si ritraeva con la mascherina per l’ossigeno, già tre settimane fa, nel quale raccomandava a tutti la massima attenzione e di non abbassare mai la guardia, ammettendo di aver commesso una leggerezza. “Il virus c’è e mena forte!“, aveva scritto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lillo (@lillopetrolo)

L’annuncio della guarigione su Instagram

Tampone negativo e finalmente a casa“, ha detto Lillo nel video messaggio recentemente postato su Istagram, annunciando di avere finalmente terminato la battaglia con il Covid, uscendone, per fortuna, da vincitore. Dopo aver ringraziato in primis la moglie, Lillo ha espresso la sua gratitudine verso lo staff del policlinico Gemelli che lo ha seguito nel decorso della malattia: “Voglio ringraziare mia moglie Tiziana, che mi è stata vicina ogni minuto; la mia famiglia, gli amici, i medici, le infermiere e gli infermieri, sempre pronti a darti un conforto umano tra le mille cose che hanno da fare“, ha detto.

Il ringraziamento ai fan: “L’umanità conta più di un farmaco

Ma non si è fermato qui, il conduttore radiofonico e comico infatti si è rivolto ai suoi fan che lo hanno sostenuto incoraggiandolo continuamente e facendogli sentire tutto il loro affetto e vicinanza: “C’è un momento in questa malattia, dopo le terapie, in cui la guarigione dipende soprattutto dalla forza interna. Ecco, in questo momento una parola di conforto e l’umanità contano più di un farmaco. E quindi grazie anche a tutte le vostre parole di conforto“, ha spiegato emozionato.
Il comico del noto duo Lillo&Greg ha svelato anche simpaticamente quale è stata la prima cosa che ha fatto dopo aver saputo di essere guarito: quando il dottore gli ha tolto il supporto per respirare e gli ha dato l’ok per potersi muovere, Lillo ha messo gli auricolari e…ha ballato! Senza esagerare, però. Anche se la gioia è tanta ed incontenibile.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lillo (@lillopetrolo)

Leggi anche -> Barbara D’Urso scoop: l’ospite dichiara “Sono stata un flirt di Flavio Briatore”

Leggi anche -> Amici 20: Arianna si commuove e non riceve il provvedimento disciplinare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui