Antonella Mosetti, lo scatto di Non è la Rai lascia senza parole: “Bella come allora”

0
186

Antonella Mosetti ha pubblicato su Instagram una foto del suo debutto in televisione a “Non è la Rai”. Il post ha stupito i suoi follower

Antonella Mosetti

“C’è sempre un inizio, 1993”. Con questa didascalia al post che ha pubblicato su Instagram la showgirl ha mostrato un immagine dei suoi esordi in televisione. In quello straordinario programma di Gianni Boncompagni che probabilmente ha fatto la storia della televisione. Tra le protagoniste, quel gruppo di ragazze che ha poi fatto carriera, c’era anche lei, come le altre giovanissime. La bellezza romana ha poi conservato nel corso degli anni il suo fascino e la sua bellezza, ma anche un fisico che fa perdere la testa ai suoi ammiratori. “Non è la Rai” ha appassionato all’epoca milioni di telespettatori, con tantissime ragazze che hanno cavalcato il sogno di poter arrivare a fare televisione. Eravamo agli inizi degli anni Novanta, con i primi passi verso la modernizzazione e la società attuale. La showgirl ha vissuto intensamente quegli anni e quelle emozioni.

Antonella Mosetti è riuscita a mantenere nel corso degli anni tutto il suo fascino e la sua bellezza. La 45enne romana ha da sempre avuto un grande seguito nelle sue apparizioni televisive, ma anche sul web ad oggi risulta tra i personaggi pubblici più seguiti. Amata ed odiata (non mancano infatti le critiche nei suoi confronti), riesce spesso a far parlare di sé. La maggior parte delle volte arriva al centro dell’attenzione per merito delle sue qualità fisiche, che non passano mai inosservate. Il post che ha pubblicato poco fa è stato molto apprezzato dai suoi ammiratori, perché l’hanno mostrata in tutta la sua bellezza e sensualità. Lo scatto fa riferimento al 1993, quando lei giovanissima insieme ad altre ragazze, muoveva i passi importanti nel mondo della televisione. Foto che abbiamo pubblicato sotto e che vi mostriamo, come sempre lasciandovi i commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui