Ambra Angiolini ha sofferto di bulimia, l’attrice ospite a Verissimo ha raccontato della sua malattia a cuore aperto, spiegando di essere guarita grazie alla figlia

Ambra Angiolini bulimia famiglia

Ambra Angiolini ospite a Verissimo, programma di Silvia Toffanin, si è aperta alla conduttrice raccontando di un periodo drammatico della sua vita, in cui si era ammalata di bulimia.

Invitata nella trasmissione per presentare il suo nuovo libro “Infame“, Ambra ha parlato della battaglia contro bulimia, essendo anche il tema centrale del suo romanzo, la Angolini è riuscita ad affermarsi sia come madre che come donna nel mondo lavorativo, infatti è passata dalla ragazza giovane di non è la Rai a famosa attrice professionista.

Ambra Angiolini e la lotta contro la bulimia

Ambra Angiolini è riuscita a sconfiggere la bulimia con molta fatica e tanto sacrificio soprattutto grazie alle persone care che le sono state accanto, come il suo ex compagno Francesco Renga con cui ha avuto due figli.

Ambra racconta a Silvia Toffanin la brutta esperienza vissuta sulla sua pelle e confessa “Mangiare era l’unico modo di sfogare la mia incapacità di chiedere aiuto” e aggiunge di essersi sempre procurata dolore perché non riusciva a vedere lucidamente quello che le capitava al di fuori, non si rendeva conto di quanta felicità avesse intorno vedeva solo le cose negative che le capitavano, qualche volta dice di aver vissuto qualche piccolo momento di felicità, ma durava poco, per passare subito a momenti di disperazione totale.

Leggi anche->Romina Carrisi: le dolcissime parole sulla sorella Ylenia

La salvezza di Ambra Angiolini: la figlia

Ambra Angiolini bulimia famiglia

Ambra racconta di essere riuscita a sconfiggere la bulimia grazie alla sua determinazione nel voler guarire per l’arrivo della sua prima figlia Jolanda, avuta dal ex compagno Francesco Renga, aggiunge che la figlia ha fatto in modo che la sua pancia diventasse un posto accogliente e sicuro per piccola che ha dovuto portare dentro di se per nove mesi, fin quando non è accaduto il miracolo della sua nascita e confessa “quando è nata mia figlia, la fame d’amore si è placata“.

Ha voluto ringraziare a Verissimo anche il suo ex compagno, Renga, che le è stato molto vicino in quei brutti momenti, dicendo che è stato una parte fondamentale per la sua guarigione e che senza di lui non avrebbe sconfitto questa malattia.

Ora Ambra è felicemente fidanzata con l’allenatore Massimiliano Allegri, confessa che è grazie a lui che è riuscita a scrivere questo suo nuovo libro e lo ringrazia moltissimo per averle lasciato il tempo per fare una delle cose che l’ha più resa orgogliosa nella sua vita professionale “mi ha lasciato il tempo per pensare a nient’altro che alla mia storia.

Leggi anche->Claudia Ruggeri da svenimento: il selfie allo specchio mostra un dettaglio bollente

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui