Angela da Mondello ha firmato un contratto di lavoro con Lele Mora. La notizia è stata diffusa sui canali social dei diretti interessati, attirando numerose critiche. “Se ha un po’ di pubblicità se lo merita e basta”, queste le dichiarazioni dell’agente dei vip. Ecco i dettagli

angela da mondello firma contratto con Lele mora

Lele Mora prende nella sua agenzia Angela da Mondello?

Angela da Mondello ha firmato un contratto di lavoro con Lele Mora. La notizia è stata diffusa sui canali social dei diretti interessati, attirando numerose critiche. La signora Chianello infatti, ha voluto condividere con tutti suoi fan, ma anche con i suoi haters, la firma del contratto appena stipulato di rappresentanza con Lele Mora. L’agente delle star, famoso per aver portato alla fama e alla popolarità numerose personalità del mondo dello spettacolo, ha deciso di investire su Angela, “famosa” per il tormentone estivo “Non ce n’è”, diventato successivamente canzone. Da qualche giorno Angela è tornata al centro delle polemiche a causa di un videoclip girato per la canzone in cui tutti i protagonisti erano senza mascherina. Il video, girato in vari punti della città di Palermo l’8 novembre scorso, ha portato la signora in commissariato, dove è stata sanzionata per aver violato le disposizioni anti Covid.

Il contratto di lavoro: Lele Mora e Angela da Mondello

Angela da Mondello ha quindi deciso di firmare un contratto di lavoro con Lele Mora. A dare la notizia dell’accordo è stata proprio la signora Chianello, attraverso un video pubblicato sulla sua pagina Instagram in cui si vede proprio il momento dell’incontro con l’agente e la firma del contratto. Mora, ha però voluto specificare che tale firma stipulata un accordo di rappresentanza. Ciò implica che Mora non diventa assolutamente l’agente di Angela. Un video che ha scatenato numerose critiche e commenti. Lele Mora per questo motivo ha deciso di rispondere ai suoi follower su Instagram spiegando la natura dell’accordo e le ragioni per le quali ha scelto di rappresentare la donna: “Nella vita tutti hanno bisogno di un po’ visibilità, tutti. Credo che lei abbia sofferto tanto, un minuto di visibilità va dato a tutti, anche a Angela che ha sofferto tanto nella vita. Se ha un po’ di pubblicità se lo merita e basta. Se è vero che sono il suo agente? No, io non sono l’agente di Angela da Mondello, sono altre persone, io sono solo quello che ha provveduto insieme ad altre persone, ad Antonino e al suo musicista a fare quel pezzo”.

Angela video clip

Selvaggia Lucarelli contro Angela Chianello

Dopo la notizia secondo la quale, la signora Angela da Mondello avrebbe girato un videoclip musicale del suo tormentone estivo “non ce n’è Coviddi“, ora la protagonista è finita in questura. Il motivo è proprio il videoclip “negazionista”, in cui tutti i suoi attori e le sue comparse (lei compresa) sono senza mascherina a cantare l’uno affianco all’altro. Così Selvaggia Lucarelli ha deciso di esprimere la sua opinione a riguardo. La giornalista sul suo profilo Instagram ha pubblicato una foto della signora Angela commentando: “Questa roba non è trash, è oscena. E va ringraziata ancora una volta “Babbara”, che ha trasformato un’ignorante pure negazionista in un fenomeno di colore. Pericoloso

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Finalmente il grande giorno con mio zio @lelemora_official

Un post condiviso da Angela Chianello (@angelachianello_real) in data:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui