Esce il primo dicembre il secondo libro di Cesare Cremonini “Let them talk – Ogni canzone è una storia” edito Mondadori. Un’opera in cui il cantante racconta della sua vita, delle sue canzoni, del passato ma anche del futuro di una generazione e del suo modo di essere.

Cesare Cremonini

Per i fan più fedeli del cantante bolognese non sarà una novità scoprire che Cesare Cremonini è un ottimo scrittore. Dagli albori della sua fortunata carriera ha sempre dedicato molto tempo alla scrittura e non solo quella delle sue canzoni. Negli anni sono stati numerosi gli articoli e le raccolte di pensieri presentati dal 40enne, culminati con la pubblicazione nel 2009 del suo primo libro “Le ali sotto i Piedi”. Una passione, che come per la sua musica, si incontra con il talento. La scrittura e la musica sono due mondi distinti ma profondamente connessi tra loro, e con entrambi Cesare crea la sua visione del mondo. Le canzoni, filo conduttore di Let them talk, sono la chiave di un mondo,  che Cremonini ci fa scoprire accompagnandoci attraverso la sua particolare visione delle cose. Fatto di un’attrazione verso il lato poetico del mondo, di curiosità verso il futuro, di perdite e di sogni, di libri e film visti e interiorizzati, per spiegarci che l’arte ha tanti aspetti ma alla fine è una sola e ci ricorda chi siamo: “Io non sono soltanto un cantante. Questa parola di cui si abusa mi rappresenta solo in parte. Sono un uomo, e se oltre a un uomo sono davvero un artista, questo fa un artista: getta su un foglio quel che percepisce come imminente, senza sapere quando e per chi accadrà”.

LEGGI ANCHE > > TILDA SWINTON COMPIE 60 ANNI: LA SUA INCREDIBILE TRASFORMAZIONE

Dovremo aspettare fino al primo dicembre per scoprire il mondo che Cesare Cremonini ha deciso di raccontarci, ma oggi possiamo capirne un po’ di più tramite le parole che il cantante ha voluto condividere sul suo profilo Instagram.
Cesare ha descritto il suo libro come un omaggio alla vita: “Questo libro non cercherà di raccontare le mie diversità, ciò che mi rende unico per i dolori vissuti, per le cadute o per le fortune e i successi”. Al contrario l’artista spiega che l’idea della narrazione è nata, come tutte le sue canzoni, per omaggiare la vita e far incontrare la sua storia con quelle di chi vi entra o ci passa accanto.

LIbro Cesare Cremonini

Lo sfondo di questo racconto non poteva che essere Bologna la città del cantautore, al quale da sempre è profondamente legato. I colli bolognesi e le strade segrete di un’Emilia Romagna casa di grandi artisti e campioni. Proprio a questa terra appartiene anche Aldo Drudi,  il designer che ha creato la coloratissima copertina di Let them talk.  Il libro è preordinabile su tutti gli store online a partire da oggi sabato 7 novembre.

LEGGI ANCHE > > KATIE HOLMES: “EFFUSIONI IN PUBBLICO” CON IL NUOVO FIDANZATO EMILIO VITOLO JR

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui