Uomini e Donne, la furia di Tina contro Gemma: “E’ una mummia indecente”

0
18

Uomini e Donne nella puntata di oggi ha vissuto l’ennesima lite tra l’opinionista romana e la dama torinese che non sono mai state amiche

Uomini e donne

La trasmissione storica di Maria De Filippi, nella sua versione over, ha vissuto nella puntata di oggi l’ennesima lite tra Tina Cipollari e Gemma Galgani. Le due donne non si sono mai prese, nel senso che la loro è stata sin dall’inizio delle apparizioni televisive una antipatia manifesta. Infatti, a parte qualche breve tregua, lo storico programma di Maria De Filippi ha spesso vissuto di momenti di tensione tra la celebre e focosa opinionista e la dama torinese. Stili di vita completamente differenti e caratteri opposti, ma anche presenze opposte. Insomma, da una parte la finta cortesia della Galgani, dall’altra la caparbietà tutta romana della Cipollari. L’opinionista da anni è una vera e propria star del programma pomeridiano di intrattenimento. Che viene visto da milioni di italiani che si appassionano alle storie che vengono proposte sia nella versione classica che in quella over. Proprio in quest’ultima i battibecchi tra le due non sono mai mancati. Uomini e Donne è ormai, nella sua versione over, una contrapposizione tra Gemma Galgani e Tina Cipollari. Con le dispute che spesso sono arrivate quasi alle mani. Violenti battibecchi o prese in giro sono all’ordine del giorno. Con la dama che spesso prova a tirare stoccate pesanti all’opinionista, che di par suo risponde sempre a tono. Un episodio del genere è capitato proprio nella puntata di oggi. Con la dama che ha definito “pianta grassa” l’opinionista. Che si è molto innervosita a questa affermazione. Tanto che ha chiesto ad una persona nel pubblico: “Le sembro grassa io?”. Poi la showgirl ha continuato: “Ho il seno su come una quindicenne e i glutei giusti. Ho fatto pure tre figli. Quella mummia indecente, invece, cosa ha fatto?”. Una stoccata che di sicuro avrà dei risvolti negativi nelle prossime puntate.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui