Eleonora Daniele si scusa con i Ferragnez: “sono stata vittima di bullismo”

0
2

Eleonora Daniele ha chiesto scusa a Chiara Ferragni per le critiche che le aveva rivolto il giorno prima. Ecco le parole della giornalista, che è stata presa di mira dai social.

Non ha messo neanche 24 ore Eleonora Daniele a scusarsi con Chiara Ferragni. La giornalista, a “Storie Italiane”, la conduttrice in collegamento con Simona Ventura, aveva attaccato la moglie di Fedez, che non si sarebbe spesa abbastanza contro il Covid. Per la Daniele, un personaggio così famoso come Ferragni avrebbe dovuto mandare messaggi più forti, e dare più indicazioni ai giovani. “Sbaglio o non le ho sentito dire nulla riguardo al Covid? Una che ha tutti quei follower, che è così conosciuta e amata, dovrebbe avere una responsabilità sociale verso i ragazzi oggi, no? Come dire, qualche messaggio in più di un certo tipo, forse, dovrebbe arrivare”, aveva detto Daniele. E non è servito a niente l’intervento di Simona Ventura a difesa della blogger. “Parliamo di marzo, aprile, durante il lockdown, ma ultimamente non l’abbiamo sentita parlare di questo, o sbaglio?, ha contestato Daniele”. Fedez ha reagito subito, dichiarandosi basito per i commenti di Daniele, a cui ha rivolto parole forti: una “giornalista uscita dal Grande Fratello”, ha detto il rapper, “è delirante”, ha concluso.

Ma proprio ieri la giornalista è tornata sui suoi passi e ha aperto la puntata di Storie Italiane scusandosi con Fedez e Chiara Ferragni per quanto dichiarato nelle scorse ore. E lo ha fatto dopo essere stata vittima di bullismo, a causa delle critiche rivolte alla coppia più amata dagli italiani. Nella trasmissione, Daniele ha reputato giusto scusarsi con entrambi, e si è augurata che Fedez possa, insieme a lei, dare battaglia contro i bulli e gli haters. Ed ha concluso esprimendo la sua solidarietà a Ferragni, che diventerà mamma per la seconda volta, in uno dei momenti più difficili che affronta l’intera umanità. Ecco le parole di Eleonora Daniele:

L’altro giorno, parlando di Chiara Ferragni, in uno spazio dedicato al lancio del suo bel documentario in onda su Rai2, ho dimenticato di ricordare il suo grande impegno nel pieno della pandemia durante il lockdown. Ieri pomeriggio mi sono scusata sui social, lo faccio anche oggi in diretta, senza nessuna polemica. Lo sfogo del momento di Fedez ieri sui social ha scatenato inevitabilmente una sorta di bullismo di cui sono stata vittima. Bullismo nei miei confronti ovviamente. Un fenomeno che, lo sapete bene, è molto pericoloso. Noi ne parliamo tantissimo in questa trasmissione, combattiamo il fenomeno degli odiatori da tastiera, odiatori del web. Sono sicura che Fedez ci aiuterà in questa battaglia e magari la farà insieme a noi. So che è molto attento a questi temi, è un ragazzo intelligente. È un ragazzo che non vuole questo tipo di reazioni. È inutile dirlo ma lo preciso. Non ho nulla contro Fedez e Chiara. Abbiamo parlato spesso di loro anche durante il lockdown. Da mamma voglio mandare un grande abbraccio a questi due genitori. Lo avevo già fatto la settimana scorsa ma purtroppo forse non era arrivato quel messaggio. Purtroppo spesso arrivano i messaggi negativi e non quelli positivi. So cosa significa essere in gravidanza durante il Covid perché ero in onda durante l’emergenza. Un grande abbraccio a Fedez e a Chiara, spero che un giorno possiamo fare una bella intervista e raccontare le cose belle che fate. Ci rivedremo sui social“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui