Il messaggio emozionato di Diana Del Bufalo per raccontare la fine del suo amore con Edoardo

0
3

Dopo la relazione con Paolo Ruffini, per Diana Del Bufalo è finita anche con Edoardo Tavassi. L’attrice ha scritto un post emozionato su Instagram.

Dopo la relazione con Paolo Ruffini, per Diana Del Bufalo è finita anche con Edoardo Tavassi. L’attrice l’anno scorso aveva dovuto superare una fase difficile dopo che era finito l’amore con Paolo Ruffini che, stando ai racconti di lei, aveva rivelato di voler una relazione poliamorosa. Che lei, però, non ha voluto accettare. Ma Del Bufalo aveva trovato un nuovo amore. Era Edoardo Tavassi, fratello di Guendalina, che aveva partecipato al Grande Fratello ed era anche una ex naufraga dell’Isola dei Famosi. Ma ora la coppia si è lasciata, a meno di un anno dall’inizio della relazione. Ad annunciarlo è stata la stessa attrice romana, in un post su Instagram: “Vorrei usare parole fluttuanti, zuccherose, leggiadre e sagge per dirvi questa cosa, perché è proprio come mi sento a riguardo”. Sono state le parole usate dalla 30enne per riferirsi alla fine della relazione. Facendo anche capire che, se l’amore è finito, lo stesso non si può dire per l’amicizia.

I due, per fortuna, sarebbero rimasti in ottimi rapporti. Per lei, Edoardo è stato un “angelo custode”, senza il quale l’attrice non sarebbe arrivata alla sua crescita e alla sua guarigione. “È come se qualcuno me lo avesse mandato”, scrive nell’emozionante post, parlando anche di uno scambio energetico e spirituale che è avvenuto tra i due, una cosa che, nelle sue parole, “va oltre la materia… è qualcosa che sta su, non so perché proprio su, ma la sento in alto”. Per Del Bufalo, le persone non entrano mai a caso nella propria vita. Proprio per questo lei non parla di una storia finita. “Niente finisce”, dice, “direi piuttosto che le cose si muovono, fluiscono e posso dire con grande certezza che lui sia diventato un enorme punto di riferimento per me ed io per lui. Lo so che per alcuni di voi sembra assurdo lasciarsi senza un motivo disastroso ma accade anche che la vita ti regali maestri meravigliosi e che loro poi debbano insegnare altrove”, ha concluso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui