Iconize e la finta aggressione: l’influencer pubblica un messaggio su Instagram

0
5

L’ex amica Soleil Sorge ha accusato il blogger di aver finto un attacco omofobo. Accusato da Barbara D’urso, lui ha deciso di rompere il silenzio su Instagram.

L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne Soleil Sorge aveva fatto una rivelazione bomba a Pomeriggio 5, che non solo ha fatto infuriare la conduttrice Barbara d’Urso ma ha anche sollevato un dubbio atroce: l’influencer ed ex fidanzato di Tommaso Zorzi, Iconize, ha il coraggio di mentire su una questione così delicata a importante? Sarebbe davvero incredibile. Ma vediamo insieme cosa è successo: nella trasmissione di Pomeriggio 5, Barbara D’Urso riferisce della presunta aggressione omofoba di cui Iconize sarebbe stato vittima. Insieme agli altri ospiti, in studio, è presente anche Soleil Sorgé, ex amica di lui. Ed è proprio in questo momento che l’ex naufraga racconta la sua versione dei fatti: “Io e Marco (alias Iconize) eravamo amici. Ho dei suoi messaggi che farebbero capire che non è stato aggredito, ma si è colpito da solo”. Quindi forse l’influencer si è inventato tutto? A questo punto, Carmelita sbotta: “da 13 anni mi batto contro l’omofobia. Ho ospitato Iconize pensando fosse stato vittima di un attacco omofobo. Sono senza parole”, dice a Iconize, “tu non mi usi, ho i brividi”, aggiunge.

E ora, per l’appunto, dove si troverà la verità? L’interrogativo ha scosso il web. Sarà possibile che Iconize abbia finto un attacco omofobo per farsi pubblicità? Secondo la versione della Sorge, le cose sarebbero andate proprio così. L’ex amica racconta che lui avrebbe deciso di provare questo stratagemma mediatico durante una cena a casa sua. E così, pochi giorni dopo, avrebbe denunciato sui social, accolta successivamente da Barbara d’Urso nel suo salotto. Ma Iconize, in qualche modo si difende. E ha pubblicato un messaggio sui social: “ragazzi sto bene, me lo state chiedendo in tanti, sono dalla mia famiglia a godermi giorni off… capirete che sono un po’ sconvolto dalla situazione ma io vado dritto per la mia strada con le persone che mi vogliono bene, con chi mi segue e chi sa e percepisce la mia bontà. Nei momenti di difficoltà si vedono chi sono i veri amici, grazie a chi mi sta vicino!”. Ma lui non chiarisce i fatti. Allora a quanto pare, solo il tempo dirà chi mente e chi dice la verità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui