GF Vip, il retroscena del coming out di Gabriel Garko. Signorini: “piange sempre”

0
5

Il Direttore del settimanale Chi e condutture del Grande Fratello Vip ha raccontato il retroscena del coming out di Gabriel Garko: “non è stato facile”.

Alfonso Signorini, direttore del settimanale Chi e condutture del reality più amato degli italiani, ha raccontato cosa c’era dietro alla decisione di Gabriel Garko di rivelare al mondo la sua omosessualità. “Convincerlo ad aprirsi e fare coming out non è stato facile“, ammette il giornalista. “Non riusciva più a stare dentro il personaggio che si era costruito in questi anni”, prosegue, raccontando anche che il concorrente del GF Vip piange sempre e ha improvvisi sbalzi d’umore.    Quella di Garko sarebbe stata una decisione spinta da un senso di riscoperta di sé, racconta Signorini.

Nulla a che fare con quanto affermato da Selvaggia Lucarelli? Secondo la giornalista, Garko avrebbe preso da Mediaset 60mila euro per fare coming out televisivo – prima al Grande Fratello Vip, e poi in un’altra trasmissione. Sulle pagine di Chi, Signorini non sfiora nemmeno l’ombra di una simile ipotesi. Ma anzi dice di essere stato doppiamente felice che Garko abbia scelto lui per fare questo primo passo importante della sua nuova vita: gettare la maschera da etero davanti alle telecamere del GF Vip, liberandosi così del peso di un’immagine che per l’attore era diventata insopportabile, “quella dello sciupafemmine”, afferma Signorini, “facendo intuire senza troppi misteri la sua omosessualità”, conclude.

Il direttore del Grande Fratello Vip sa che non è stato facile per Garko fare questo passo, che ha mostrato una “nudità che ancora non conosce”, ma è convinto che da ora in poi sarà tutto più semplice, “come sempre accade quando si vive con verità”. Una verità grazie alla quale, confessa  Signorini, “ho trovato un amico”. Ora un amico, ma in passato il giornalista aveva già voluto che Garko diventasse un concorrente al GF Vip, ma l’attore aveva sempre tergiversato e ha sempre detto di no. Ma questa volta i tempi erano maturi, e per Garko è scattata non solo la partecipazione al GF, ma è anche iniziata una nuova vita.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui