Flavio Briatore, su IG il commuovente messaggio al figlio: “Ciao Falco”

0
11

Flavio Briatore torna a farsi sentire su Instagram con un messaggio al figlio Nathan Falco che ha commosso il popolo del web!

Flavio Briatore

Flavio Briatore è tornato a farsi sentire su Instagram. Nella giornata di ieri l’imprenditore e proprietario del Billionaire di Porto Cervo rilasciato un messaggio social. In primo luogo ha voluto ringraziare tutti i follower che si sono mostrati affettuosi nei suoi confronti all’indomani della notizia della positività al coronavirus. Poi ha anche scherzato con gli altri follower. Affermando di non essere sparito. Ma di essere pronto a ripartire più forte di prima. Il ringraziamento va anche al professor Zangrillo che lo sta monitorando passo dopo passo. Il saluto a tutti è quello di sempre. “Ne abbiamo superate tante, supereremo anche questa” ha chiosato l’imprenditore. Le sue condizioni sono buone, ma come prassi vuole, per terminare la quarantena deve attendere i due tamponi negativi. Poche ore fa l’imprenditore ed ex manager di Formula 1, ha pubblicato un commuovente messaggio per il figlio Nathan Falco.

Il commento: “Mi dispiace non essere con te, ma ci vedremo prestissimo”

Flavio Briatore è molto legato al figlio Falco. Nato dalla relazione con Elisabetta Gregoraci, ha voluto mandare un messaggio al figlio per il suo primo giorno di scuola: “Ciao Falco! In bocca al lupo per il tuo primo giorno di scuola. Mi dispiace tanto non essere lì con te, ma ci vedremo prestissimo” ha scritto l’imprenditore piemontese. Usando la stessa foto, anche mamma Elisabetta ha voluto scrivere un messaggio al figlio: “In bocca al lupo amore mio per questo nuovo anno scolastico, ricco di sfide e di emozioni, di impegno ma anche di condivisione. Metticela tutta, la tua mamma”. Soprattutto per le parole del padre i follower hanno avuto parole di supporto e commozione. Al di la del suo comportamento, tutti si augurano che papà Flavio possa al più presto riabbracciare il figlio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui