Home Chi è Maria Vittoria Longhitano: chi è, età, carriera dell’Arcidiacona

Maria Vittoria Longhitano: chi è, età, carriera dell’Arcidiacona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:50
CONDIVIDI

Maria Vittoria Longhitano: tutte le informazioni sull’Arcidiacona che partecipa come ospite alla puntata di Cr4 La Repubblica delle Donne.

maria vittoria longhitano

Maria Vittoria Longhitano è una degli ospiti della puntata di Cr4 – La Repubblica delle Donne. E’ la prima donna italiana ad essere ordinata nel nostro Paese Arcidiacona dalla chiesa veterocattolica. Ma chi è Maria Vittoria Longhitano? Scopriamo insieme.

Maria Vittoria Longhitano: chi è

Maria Vittoria Longhitano nasce a Enna il 4 ottobre 1974. E’ appunto la prima prima donna italiana a venir ordinata in Italia come arcidiacona della Chiesa veterocattolica.

Trascorre la sua infanzia a Nissoria in Sicilia, studiando filosofia a Catania e diventando docente nelle scuole superiori. Dopo dieci anni di servizio ministro laico, il 22 novembre del 2009 viene appunto ordinata arcidiacona. Il 22 maggio 2010 alla chiesa anglicana di Tutti i Santi a Roma viene ordinata presbitera  dal vescovo vetero-cattolico Fritz-René Müller, delegato della conferenza episcopale internazionale dell’Unione di Utrecht per l’Italia.

ll 23 gennaio 2011, il vescovo Müller presiede Maria Vittoria Longhitano al suo insediamento come parroco di Milano. Per quanto riguarda la sua vita privata, dal 2008 è sposata con Andrea Lanza, un ingegnere, e attualmente guida le comunità “Gesù Buon Pastore” di Milano, ed è inoltre responsabile della Fraternità “Santa Maria del Monte Carmelo”. I primi tempi della sua attività è stata minacciata ed è stata costretta ad essere scortata durante la celebrazione della messa.

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]