Natale, il parroco pensa a Salvini: “State attenti, è come Mussolini”

0
2

Nel bollettino il leader della Lega viene paragonato indirettamente a Mussolini.

Salvini come Mussolini - Leggilo.Org
Salvini è come Mussolini, dice il parroco – Leggilo.Org

 

Sta facendo discutere il bollettino parrocchiale distribuito in occasione di Natale dalla Chiesa Santa Maria Maddalena di Varese. Come racconta Adnkronos, don Massimo Bracchi ha deciso di utilizzare la comunicazione parrocchiale, che sarebbe dovuta servire per augurare le buone festività a tutti i fedeli, per dipingere la sua personale versione dell’anno politico che sta per concludersi. Numerose le accuse che il sacerdote rivolge all’ex Ministro dell’Interno Matteo Salvini, tra cui quella, neanche troppo velata, di voler essere il nuovo Mussolini. Come racconta Il Giornale, a portare a luce il documento è stato il deputato leghista, nonchè Sindaco di Borgosesia, Paolo Tiramani, che nella serata di ieri ha postato una parte del bollettino scrivendo: “Non ho parole”. Eccone un estratto: “Salvini ha tentato il colpo sfiduciando il premier Conte, e ora, dall’opposizione, ripromette di rifarsi con le prossime votazioni. Io mi auguro che si possa contare sull’intelligenza e il buon senso degli italiani. Rompendo l’alleanza con Di Maio e i Cinquestelle, Salvini si è dato la zappa sui piedi. Aveva detto ‘datemi pieni poteri’, ricordandoci un’altra figura del nostro passato italiano che i pieni poteri se li era presi con gli stessi atteggiamenti populistici e di salvatore della patria. Ma quanti lutti, quanta sofferenza e quanta vergogna l’Italia avrebbe dovuto vivere”.

Da uomo cattolico nutro molta Fede e molto rispetto. Tuttavia non capisco alcuni preti che utilizzano ogni mezzo per fare dell'assurda politica.

Pubblicato da Paolo Tiramani su Lunedì 23 dicembre 2019

 

Fonte: Adnkronos, Il Giornale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui