Home Cronaca Roma, madre fa arrestare il figlio spacciatore: “Solo così può salvarsi”

Roma, madre fa arrestare il figlio spacciatore: “Solo così può salvarsi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:18
CONDIVIDI

Una mamma fa arrestare il figlio spacciatore. La donna, arrivata al limite, crede che sia l’unico modo per salvare suo figlio, dipendente dalle droghe.

Roma madre fa arrestare il figlio - Leggilo

 

Fino a che punto può spingersi l’amore di una madre? A Roma, una madre ha fatto arrestare il figlio nella speranza di poterlo salvare da un futuro che non si prospetta dei migliori. E’ successo, per la precisione, a Montesacro, un quartiere della Capitale. A riportare la notizia ci ha pensato il Roma Today, raccontando la storia di una donna che, probabilmente per il troppo amore, ha deciso di segnalare suo figlio alla polizia, raccontando loro dove il ragazzo aveva nascosto le sostanze stupefacenti. Sicuramente un gesto di estremo coraggio, dovuto alla voglia di poter salvare un figlio giovane che ha completamente perso le redini della propria vita. Il ragazzo, poco più di 23 anni, era stato sottoposto a numerose terapie per uscire dal tunnel della droga, ma senza nessun risultato, tanto da iniziare perfino a procurare la droga ai suoi coetanei. La madre, dopo l’ennesimo tentativo fallito, non ha visto altra soluzione se non quella di rivolgersi ai poliziotti.  La donna ha raccontato gli agenti di essere esasperata e di essere colma di rabbia dopo aver trovato sul comodino gli ennesimi sacchetti contenti sostanze stupefacenti. Il suo resoconto ha permesso agli investigatori di Mario Spazianiezzo di recuperare ben mezzo chilo di sostanze stupefacenti, che il ragazzo aveva perfino nascosto negli slip. Il Messaggero, ha riportato che il giovane è stato condotto in Commissariato, per poi essere trattenuto in una delle celle di sicurezza in attesa del processo per direttissima. Il giudice ha deciso di convalidare il fermo, dando alla madre una speranza: ha disposto l’obbligo di firma per il ragazzo, in attesa che sia nuovamente condotto in una comunità di recupero.

Lo spaccio di droga è, purtroppo, uno dei problemi più diffusi all’interno del nostro paese, soprattutto perché i maggiori dipendenti dalle sostanze sono giovanissimi. Ma se a Roma una madre è disposta a tutto pur di salvare suo figlio dal triste destino in cui si è imbattuto, dall’altra parte del mondo c’è una vicenda opposta, che lascia allibiti. E’ la storia di un padre che ha utilizzato i soldi per le cure di suo figlio in sostanze stupefacenti e per andare a letto con prostitute. I soldi, tra l’altro, non erano nemmeno di sua proprietà, ma ricevuti attraverso una raccolta fondi per curare suo figlio.

Fonte: Roma Today, Il Messaggero.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]