Home Chi è Nicolò Bongiorno: chi è, età, carriera del figlio del grande Mike

Nicolò Bongiorno: chi è, età, carriera del figlio del grande Mike

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:57
CONDIVIDI

Nicolò Bongiorno: tutte le informazioni sul secondogenito del grande Mike che sarà tra gli ospiti della prima puntata del Maurizio Costanzo Show in onda su Canale 5.

nicolò bongiorno

Giovedì 5 settembre riprenderà la nuova stagione del Maurizio Costanzo Show, con una puntata speciale chiamata “Allegria” in onore di Mike Bongiorno. Ci saranno tra gli ospiti tutti coloro che hanno lavorato con il grande Mike, come Pippo Baudo, Simona Ventura, Gerry Scotti, Piero Chiambretti e Valeria Marini. Tra coloro che interverranno ci sarà anche Nicolò, il secondogenito dell’indimenticato Mike. Vediamo insieme chi è.

Nicolò Bongiorno: chi è

Nicolò Buongiorno nasce a Milano il 4 aprile 1976. Secondo figlio di Mike e Daniela Zuccoli – gli altri sono Michele e Leonardo –  lavora principalmente come regista, sia in teatro . Il suo debutto avviene nel 1994, a soli diciotto anni, con l’allestimento dello spettacolo teatrale Godot’s bop, opera liberamente ispirata a quella di Samuel Beckett, Aspettando Godot.

La sua vera passione, però, è il cinema e infatti studia alla New School University di New York. Nel 1995 lavora nella produzione del film La dea dell’amore di Woody Allen. In seguito cura la fotografia di alcuni documentari, di cui è anche autore, tra gli altri: Risvegli e Viaggio verso casa del 1998 e Rol – un Mondo dietro al Mondo del 2008, inoltre ha un ruolo come assistente di regia per il film La sindrome di Stendhal del 1996 con la regia di Dario Argento.

Un anno dopo esordisce come regista con il cortometraggio Windows. Parallelamente si occupa della casa di produzione di famiglia, la Bongiorno Productions, fondata insieme ai genitori e al fratello maggiore nel 1996. Nel 2004 – grazie alll’esperienza maturata dentro la Bongiorno Productions – fonda la casa di produzione Buendia Film.

Il suo più lavoro più importante però, è sicuramente Esodo del 2004, realizzato in collaborazione con la produzione della VeniceFilm e con l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia. Racconta della tragedia delle foibe e del dramma di molte famiglie italiane costrette a scappare dopo che l’Istria era stata data alla Jugoslavia di Tito.

Oltre all’attività di regista Nicolò ha curato l’autobiografia del padre, La versione di Mike, scritta insieme a lui nel 2007.Nel 2011 conduce invece il programma Buon Lavoro!ideato dalla Fondazione Mike Bongiorno e realizzato per Sky Uno.

Del suo profilo personale non si sa molto: si sa che è sposato e che ha 3 figli, Stella, nata nel 2003,  Elia, due anni più tardi, e infine Luce, classe 2009. Non ha né Facebook né Instagram.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]