Home Politica Sbarcati altri 8 naufraghi della Open Arms, Toninelli si offre di portarli...

Sbarcati altri 8 naufraghi della Open Arms, Toninelli si offre di portarli in Spagna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:57
CONDIVIDI

Danilo Toninelli si è detto disponibile a trasportare con la Guardia Costiera, nel porto iberico che verrà indicato, i migranti a bordo della Open Arms.

Open Arms Toninelli sbarcati 8 - Leggilo

Sono sbarcati altri 8 migranti che erano a bordo della Open Arms, la nave battente bandiera spagnola che si trova nelle acque di Lampedusa ma che non ha un porto dove sbarcare. Con un accompagnatore e visitati dai medici del Poliambulatorio di Lampedusa, sulla banchina del Molo Favaloro, gli 8 profughi sono stati avvolti con coperte termiche e avvicinati da una squadra di primo soccorso, informa l’Ansa. Due di questi verserebbero in gravi condizioni di salute: un uomo per presunta aritmia cardiaca, una donna un calo della vista. Gli altri, invece, sarebbero in condizioni stabili e sono stati portati con un pulmino nell’hotspot. A bordo della nave spagnola catalana, a questo punto, rimangono 99 persone.

Un tweet della Ong di soli dieci minuti fa informa sulle condizioni disperate  a bordo, ormai al 19esimo giorno in mare:

Ma la situazione è tutt’altro che semplice. Il Ministro dei Trasporti Danilo Toninelli ha offerto le navi della Guardia Costiera italiana per trasportare i migranti rimasti a bordo in un qualsiasi porto spagnolo offerto dal Governo di Madrid. Porto offerto dal Premier Sanchez prima in quello di Algeciras, poi quello di Minorca. Entrambi rifiutati in quanto che condizioni delle persone a bordo non consentivano di affrontare la traversata. “Ci siamo messi a disposizione con la Guardia Costiera per accompagnare la Open Arms in Spagna, per offrire supporto tecnico e per trasportare parte dei migranti a bordo di una nostra imbarcazione per il viaggio – ha scritto il Ministro sulla sua pagina Facebook – La ong ha incredibilmente rifiutato, con un atteggiamento che fa sospettare ci sia malafede da parte loro. A questo punto facciamo un ulteriore passo in avanti: siamo disponibili a portare noi, con la nostra Guardia Costiera, nel porto iberico che ci verrà indicato, tutti i migranti che sono a bordo della Open Arms”. In cambio, la Spagna deve togliere immediatamente la sua bandiera dalla nave della Ong.

NUOVO AGGIORNAMENTO SULLA OPEN ARMS Ci siamo messi a disposizione con la Guardia Costiera per accompagnare la Open…

Pubblicato da Danilo Toninelli su Lunedì 19 agosto 2019

 

Fonte: Twitter Open Arms, Toninelli Facebook

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]