Home Politica Luigi Di Maio: “Salvini è disperato, ma non faremo mai un governo...

Luigi Di Maio: “Salvini è disperato, ma non faremo mai un governo con Renzi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:11
CONDIVIDI

I pentastellati si sono radunati a Montecitorio per l’assemblea del M5s. Questione all’ordine del giorno, Matteo Salvini e la crisi di governo.

di maio crisi di governo mai accordo Renzi - Leggilo

Sono stati tanti e diversi gli argomenti affrontati nel corso dell’assemblea dei pentastellati a Montecitorio. Ad accendere gli animi, in attesa di quanto accadrà domani sul futuro di Giuseppe Conte e dell’Italia, c’è la crisi di governo aperta da Matteo Salvini. Alla presenza dei Ministri pentastellati Riccardo Fraccaro e Alfonso Bonafede, e i capigruppo di Senato e Camera Stefano Patuanelli e Francesco D’Uva, il M5s ha fatto un sunto di quanto sta accadendo ai piani alti.

“Il M5s valuterà, dopo aver ascoltato domani in Senato le parole del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, se presentare o meno una risoluzione”, ha detto Di Maio ai suoi ma la posizione dei pentastellati su Giuseppe Conte è chiara. Come ribadito dal Ministro del Lavoro su Facebook e alla stampa, il Movimento si è detto dalla parte del Presidente del Consiglio. “Quello che vi chiedo di condividere oggi è prima di tutto la piena fiducia nel discorso che farà Giuseppe Conte. Giuseppe non merita di essere trattato come in questi giorni. E neanche di essere accusato di trame segrete. È un uomo di una rettitudine che non ho mai visto in nessuno”, ha proseguito Di Maio.

Oggi ci siamo incontrati insieme a Beppe, Davide, Roberto, Alessandro, Paola e i capigruppo. Siamo forti e compatti e…

Pubblicato da Luigi Di Maio su Domenica 18 agosto 2019

Il leader dei 5 stelle,  si affida al Quirinale per sbloccare la crisi, scrive l’Ansa, e intanto ha rigettato l’ipotesi di ogni tipo di accordo con la Lega, ormai ex alleato. “Non si sa cosa sia successo tra un mojito e l’altro. Hanno aperto una crisi in spiaggia, noi la stiamo portando in Parlamento perché è il luogo democratico dove dibattere. Salvini ha aumentato il livello di attacco nei nostri confronti, ha bisogno di parlare di noi per fare notizia, è disperato”, ha proseguito. E se Matteo Salvini ha mostrato qualche cenno di apertura nei giorni scorsi, il Movimento sembra ormai avere tra le mani un’occasione di rilancio in maniera autonoma.

Autonoma, perché anche l’idea di un accordo con il PD è sfumata: “Un governo Renzi, Lotti e Boschi è frutto solo delle bufale della Lega e nemmeno gli rispondiamo. Lanciano bufale per nascondere la coltellata data al Paese”, sostiene il Ministro dello Sviluppo Economico che ha rimandato tutto nelle mani del Presidente della Repubblica e al percorso istituzionale che vorrà delineare. L’urgenza, resta comunque il voto sulla riforma sul taglio dei parlamentari.

Fonte: Ansa, Luigi Di Maio Facebook

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]