Home Politica Bibbiano, Laura Boldrini: “Basta parlare del PD, state usando i bambini per...

Bibbiano, Laura Boldrini: “Basta parlare del PD, state usando i bambini per fare politica”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:28
CONDIVIDI

Tra chi accusa il mondo politico di strumentalizzazione e propaganda circa i fatti di Bibbiano, c’è anche la deputata Laura Boldrini che, su Twitter, ha accusato qualcuno di tirarla in causa.

Boldrini scandalo affidi Bibbiano - Leggilo

L’inchiesta “Angeli e demoni” sul sistema illecito di gestione dei minori in affido in Val d’Enza ha messo nel mirino il Partito Democratico a causa del coinvolgimento dell’ormai ex Sindaco – ed anche dem – Andrea Carletti, indagato per abuso d’ufficio e falso ideologico. La vicenda è rimbalzata sui social tanto che gli hashtag in merito sono aumentati a vista d’occhio. Da #bibbiano, a #bibbianoPD, ma anche neologismo come #PDofili per cui Nicola Zingaretti aveva annunciato di muovere querele. A firmare i contenuti – informa Repubblica – sono stati 2.600 utenti, per 6.200 post fra tweet e retweet. Solo poco più di 400 utenti hanno postato un contenuto originale. Gli altri hanno ripreso pensieri e concetti soltanto rielaborandoli. La maggior parte dei post si sono indirizzati contro il PD e i loro sostenitori – Roberto Saviano, Fabio Fazio, Luciana Littizzetto, Fabio Volo – che non si sono espressi in merito puntando sulla questione dei rubli russi che vede coinvolta la Lega. Il Partito Democratico avrebbe per molti sui social lanciato il diversivo del Russiagate solo per distogliere l’attenzione. E a chi sottolinea che “Carletti è del PD”, i democratici rispondono: “Salvini riferisca in Parlamento sulla Russia“.

Anche deputata Laura Boldrini è intervenuta sulla vicenda degli affidi illeciti di Bibbiano. “Leggo che qualche attivista del partito di Di Maio, in modo del tutto assurdo, chiama in causa addirittura me su questa drammatica vicenda. Mettiamo le cose in chiaro: 1. Non c’è nulla di più grave che manipolare dei bambini a scopo di lucro e i responsabili di un fatto così odioso andrebbero puniti con il massimo della severità”, così su Twitter – come riportato pure da Adnkronos.  “Proprio perché di mezzo ci sono dei bambini bisognerebbe avere il buon gusto di astenersi dalla strumentalizzazione politica e invece Casapound, M5S e Lega hanno avviato su questo l’ennesima campagna diffamatoria ai danni degli avversari politici. Quelle piccole vittime dopo essere state usate per ricavare un guadagno illecito non vanno usate di nuovo per una squallida propaganda di parte”, ha concluso Boldrini.

L’argomento “minori” era stato affrontato pochi giorni fa dalla ex Presidente della Camera con un tweet dedicato allo sgombero avvenuto nel quartiere Primavalle richiamando, nello stesso intervento, la questione relativa allo stabile occupato da CasaPound a Roma.

Il tweet dedicato a Bibbiano è stato ripreso anche dalla cantante Paola Turci e anche lei parla di “orrore, tristezza e strumentalizzazione”

Fonte: Adnkronos, Laura Boldrini Twitter, Paola Turci Twitter