Home News Mondo Le sue bimbe sarebbero dovute nascere insieme, ma qualcosa è andato storto

Le sue bimbe sarebbero dovute nascere insieme, ma qualcosa è andato storto

CONDIVIDI

Due bimbe sarebbero dovute nascere lo stesso giorno, invece sono nate a distanza di 97 giorni una dall’altra. Un caso unico e raro. 

due gemelline nascono a distanza di 97 giorni - Leggilo

Si parla ancora di nascite, ma stavolta nulla a che fare con i primi nati del nuovo anno, ormai quasi a metà percorso. Un caso unico nel suo genere arriva da Colonia, in Germania, e mai se n’era sentito parlare prima. Leonie e Liana sono un caso rarissimo: le due gemelline, infatti, sarebbero dovute nascere nello stesso giorno e invece sono nate a 97 giorni di distanza l’una dall’altra. Una è venuta alla luce prematuramente nel 2018 e l’altra nel 2019, a fine termine della gravidanza.

Il personale di pediatria dell’Ospedale in cui sono nate le bimbe, il Colonia-Holweide, non riusciva a capacitarsi di qualcosa mai visto prima, e ha diffuso la lieta quanta bizzarra notizia sui social, come riportato Il Corriere della Sera. La condizione di salute delle due ora è stabile, ma il quadro clinico specie della prima bimba si presentava difficoltoso e ha destato diverse preoccupazioni, sia al personale medico che alla famigliola. Tutto però è andato per il meglio. “Una nascita gemellare in due fasi tanto distanti l’una dall’altra non è facile da gestire ed è un episodio rarissimo in tutto il mondo”, spiega uno dei medici che ha seguito il parto.

Liana, la prima, lo scorso 17 novembre non pesava nemmeno 300 grammi; la sorellina invece, nata il 22 febbraio, il quarto giorno dopo la scadenza del termine di gravidanza, è nata con un peso nella norma. “Non è la prima volta che due gemelli nascono in giorni diversi nella nostra clinica di Holweide, ma non c’è mai stato un intervallo di 97 giorni”, racconta uno dei dottori.

Nonostante le grandi difficoltà, le piccole sono sane e salve nella loro casa a Colonia con mamma, papà e il fratello maggiore. E insieme hanno cominciato una nuova vita, tutta in rosa!

Fonte: Il Corriere della Sera

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: fact@leggilo.org

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: contro@leggilo.org
Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore