Home Spettacolo e Gossip Corona in carcere, la mamma è delusa: “Non avrei voluto un figlio...

Corona in carcere, la mamma è delusa: “Non avrei voluto un figlio così”

CONDIVIDI

Gabriella Previtera, la mamma di Fabrizio Corona, ha commentato l’arresto del figlio, tornato da qualche giorno dietro le sbarre del carcere di San Vittore per aver violato le disposizioni del Tribunale di Sorveglianza.

Fabrizio Corona in carcere parla la mamma - Leggilo

Gabriella Previtera, la mamma di Fabrizio Corona, credeva che il figlio avesse finalmente ritrovato un po’ di pace. Credeva che l’avesse fatta finita con il carcere, ma nei giorni scorsi la storia si è ripetuta e ha gettato nuovo sconforto nella donna. Un film già visto: Corona che fa tutto di testa sua, nel totale non rispetto della legge, e che finisce dietro le sbarre.  L’ex fotografo dei vip, da quando ha ottenuto la libertà, non ha fatto nulla per restare lontano dalle polemiche, tutt’altro. Liti in tv – quella con Riccardo Fogli è solo l’ultima -, ospitate sul piccolo schermo, polemiche e frequentazioni di posti sbagliati, come il “boschetto della droga” di Milano Rogoredo. Per questo, il Gip del Tribunale di Sorveglianza Simone Luerti ha revocato la misura di libertà vigilata per violazione delle disposizioni e per questo Fabrizio Corona è tornato dietro le sbarre di San Vittore. 

“Fabrizio ha avuto una bella adolescenza, poi ha avuto un lungo periodo disastroso in cui si è perso. Fino a 20 anni era un ragazzo normale, poi ha incontrato delle persone sbagliate e ha conosciuto il dio denaro”, ha commentato così Gabriella, ospite da Massimo Giletti. “Fabrizio ha chiaramente dei problemi da curare”, un’idea condivisa anche da don Luigi Mazzi, il sacerdote impegnato in attività di recupero per tossicodipendenti che aveva ospitato Corona in un istituto.

Il tempo e il carcere ha rotto il rapporto tra mamma e figlio, che si è distaccato, e la motivazione è semplice. “Si è allontanato da me perché io rappresento per lui la sua coscienza, tutto quello che lui era, che io desideravo che fosse. Mi tiene a distanza per proteggermi”. L’unico modo, per far potere avere una vita normale, è lasciare il personaggio Corona. Un personaggio che va contro le regole, che non riesce ad osservarle e che lo portano dietro le sbarre. “Un carnefice di se stesso“, dice mamma Gabriella che, però, non perde le speranze. “Io ho la certezza che ci sarà un’altra tappa nella sia vita dove lui sarà un uomo vero e capace di essere diverso”.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: fact@leggilo.org

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: contro@leggilo.org