Home Persone Claudia: undici figli e nessuna intenzione di fermarsi

Claudia: undici figli e nessuna intenzione di fermarsi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:28
CONDIVIDI

Claudia, 38 anni, è una donna che sa bene cosa vuole: una famiglia numerosissima e tanto amore.

Claudia, mamma di 11 figli - Leggilo

Claudia Guffanti, 38 anni, ha appena dato alla luce Giuditta, nata dall’unione con suo marito Diego Pianarosa, 41 anni, di professione consulente informatico. La coppia, da sempre molto unita, vive in Valle Intelvi, in provincia di Como. Ma la loro è una famiglia allargata: dieci figli, di cui l’undicesimo è proprio Giuditta, nata il 27 febbraio, alle 22.04, all’ospedale Valduce, di 3.110 chili. Eppure, i due non hanno intenzione di fermarsi.

L’età dei figli oscilla dai 2 ai 16 anni, come riportato da Il Corriere della Sera. Il primogenito è nato quando Claudia aveva solo 22 anni e da allora la famiglia non si è fermata, tanto da arrivare a quota 11, di cui 7 maschi e 4 femmine. “Abbiamo accolto i figli che ci sono stati donati“, dice la neomamma, “è un impegno, non è facile la vita di tutti i giorni con una famiglia così numerosa, ma non mi è mai pesato dedicarmi a tempo pieno ai miei figli, nella gioia e nel dolore”. 

Quando le chiedono, racconta la donna, se sia faticoso gestire una famiglia così numerosa, lei risponde fiera: “Mi creda, è più difficile rispondere a questa domanda. I momenti difficili non mancano, ma siamo una famiglia unita. Per me e Claudio una vita è un dono, unico e speciale”. La donna, che ha rinunciato al lavoro pur di fare la mamma, parla della sua famiglia come un piacere, non di un sacrificio.

Una coppia bella, giovane, felice, con tante bocche da sfamare e pargoli da accudire. La famiglia di Claudia è un simbolo di amore, una di quelle famiglie del “Mulino Bianco”, sempre felice e ricca di amore. Che dire, dopo l’ennesimo fiocco rosa in casa Pianarosa: “auguri a figli maschi!“. O, in questo caso, “auguri a figli maschi o femmine”… tanto non c’è differenza!

I figli di Claudia - Leggilo

 

Chiara Scrimieri

Fonte: Il Corriere della Sera

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]