Home Politica Salvini attacca Sanremo: “Si è parlato di immigrati, ma i terremotati?”

Salvini attacca Sanremo: “Si è parlato di immigrati, ma i terremotati?”

CONDIVIDI
sanremo
(screenshot video)

Il Festival di Sanremo 2018 verrà ricordato certamente come la kermesse delle polemiche e dei “gialli”. E’ terminato con la vittoria di Ermal Meta e Fabrizio Moro il Festival di Sanremo 2018 e non si placano le polemiche, in particolare perché uno dei temi caldi trattati è stato quello dei migranti. Molti, infatti, sono coloro che soprattutto sui social se la sono presa con l’attore Pierfrancesco Favino e con il suo monologo in cui ha appunto trattato di migranti.

Di Festival di Sanremo si è occupato anche il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, il quale ha pubblicato un lungo video su Facebook nel quale ha trattato di vari argomenti, a partire dalla manifestazione antirazzista di sabato a Macerata. Sul festival della canzone italiana, il leader del Carroccio ha sottolineato: “C’erano un sacco di canzoni che parlavano degli immigrati che scappano, che arrivano, che fuggono. Magari l’anno prossimo ce ne sarà una che parla dei terremotati, che sono italiani e dimenticati”.

Ha proseguito Salvini nel video: “I terremotati fanno meno notizia e sono meno musicali probabilmente, ma ci sono decine e decine di italiani che dopo quasi due anni sono ancora senza casa, senza lavoro, senza niente, ma forse sono meno importanti”.

GUARDA VIDEO

GM