Home News dal mondo Russia: deve andare a scuola, viene istituita una fermata solo per lei

Russia: deve andare a scuola, viene istituita una fermata solo per lei

CONDIVIDI
(websource/archivio)

Una linea ferroviaria chiave nel nord-ovest della Russia ha introdotto una fermata per servire solo due passeggeri: una ragazza di 14 anni e sua nonna. Secondo il quotidiano Gudok, la linea ferroviaria San Pietroburgo-Murmansk ha iniziato a fermarsi in un borgo remoto, solo per aiutare Karina Kozlova, una quattordicenne, ad andare e tornare da scuola. Lo riporta la BBC.

Nell’ultimo decennio, la nonna di Karina, Natalia Kozlova, ex insegnante di scuola materna, ha fatto lunghe escursioni per trasportare la nipote e gli altri bambini nella località di Poyakonda a scuola e ritorno. I treni sulla tratta in precedenza si erano fermati a Poyakonda solo come sosta tecnica per prendere e lasciare il personale della ferrovia, e quindi le Kozlova non hanno avuto altra scelta che viaggiare nello stesso momento dei dipendenti, altrimenti rischiavano di perdere la scuola.

Questo in pratica significava viaggiare fino a tre ore al giorno per compiere una tratta comunque breve. Rientravano così a casa, dopo lunghe attese, intorno alle nove di sera. L’introduzione della tappa lungo la rotta San Pietroburgo-Murmansk significa che Karina non dovrà più attendere fino alla fine della giornata per tornare a casa. La maggior parte dei residenti di Poyakonda è occupata da un centro di ricerca sulle bioscienze gestito dalla Moscow State University sulla costa del Mar Bianco.

 

GM

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here