Home Cronaca Como, studente insulta professore con minacce e bestemmie

Como, studente insulta professore con minacce e bestemmie

CONDIVIDI

insegnante aggredito

Un altro brutto episodio legato alla scuola, e che non dovrebbe mai avvenire, si è verificato negli scorsi giorni. Dopo le recenti aggressioni ai danni di tre insegnanti da parte di loro alunni o dei genitori degli stessi capitate in tre distinti episodi da dicembre ad oggi (l’ultimo caso è avvenuto con l’accoltellamento al volto di una professoressa ad inizio mese), arriva adesso notizia di un nuovo controverso avvenimento in aula. Protagonista in negativo è uno studente dell’istituto tecnico e professionale ‘Vanoni’ di Menaggio, in provincia di Como. Qui un giovane ha ricoperto di insulti il proprio professore che gli aveva sequestrato il cellulare in classe. E lo ha fatto per 84 lunghissimi secondi, durante i quali non sono mancate anche minacce e bestemmie. Questo perché lo studente avrebbe individuato dei presunti danni al suo dispositivo.

Como, studente insulta professore con minacce e bestemmie

Ci sarebbe anche un video che riprende la scena, ma che risulta di difficile reperibilità a causa delle restrizioni legate all’età. Il tutto si è svolto a fine gennaio. Nelle immagini si vedrebbe anche l’intemperante scolaro accusare il proprio docente di non saper fare il proprio lavoro. Si tratterebbe di un ragazzo con diversi problemi familiari, seguito anche dai servizi sociali. Il professore ha fatto sapere di non aver voluto intraprendere alcuna iniziativa per non creargli altri problemi. Il filmato è stato postato in rete da un altro alunno, che potrebbe rischiare dei provvedimenti per questo.

S.L.